Rainbow Six Siege – La mappa Outback nel nuovo trailer, lo analizziamo per voi

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Febbraio 2019

Nei prossimi giorni sono attese nuove informazioni su Operation Burnt Horizon, la prima tornata di contenuti che costituiranno l’Anno 4 di Rainbow Six Siege.

Al Six Invitational che si terrà nel week-end in Canada ne sapremo sicuramente di più, ma già in serata Ubisoft ha deciso di pubblicare il trailer che ci mostra in anteprima la nuova mappa, Outback.

Di seguito trovate la prima descrizione ufficiale della mappa dal sito Ubisoft. Più sotto, trovate l’analisi in video del nostro Luca “Rrock” Allocca (con un ospite speciale!) e infine il trailer originale di Outback.

Benvenuti nell’Outback! Ambientata nel cuore rosso dell’Australia, questa mappa è un omaggio a tutte le polverose stazioni di servizio e motel che popolano le autostrade dimenticate del continente: luoghi pieni di gente laboriosa e misteriose pietanze che non troverete da nessun’altra parte.

In questo specifico pit stop, purtroppo, un convoglio nucleare di passaggio è stato costretto a fermarsi in seguito a un’imboscata, obbligando abitanti e avventori a fuggire e rendendo necessario l’intervento dei Rainbow. Quanto a ciò che ha ispirato il team di sviluppo nel progettare la 21a mappa del gioco, Jacques Wong, assistente direttore progettazione livelli, ha dichiarato di aver preso come riferimento due fra le mappe preferite dai fan: Oregon e Club house.

“Abbiamo diviso la mappa in tre sezioni distinte: il Garage, il Motel e il Ristorante e ci siamo impegnati molto per assicurarci che ogni sezione fosse riconoscibile, anche da molto lontano”, ha spiegato Wong. “Ci sono colori specifici per ogni sezione, e abbiamo usato l’illuminazione e la geometria per dirigere lo sguardo del giocatore dove necessario”.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.