The Dark Pictures Anthology: House of Ashes torna a mostrarsi all’E3 2021

Di Chiara Ferrè
15 Giugno 2021

Bandai Namco ha deciso di puntare tutto su House of Ashes per questo E3 2021: The Dark Pictures Anthology tornerà il prossimo 22 ottobre con il nuovo capitolo horror ambientato in Medio Oriente.

Durante la diretta dedicata al titolo è stato mostrato un trailer già noto, per poi passare a un approfondimento in compagnia di Dan McDonald, l’Executive Producer. Nell’intervista si è deciso di ripercorrere le principali tematiche di trama, incentrata sul mito di Naram-Sin, l’imperatore che regnò  attorno al 2250 Avanti Cristo in Mesopotamia.

L’ambientazione questa volta sarà per lo più sotterranea: gli sventurati protagonisti dovranno infatti cercare di sopravvivere nell’antico tempio sommerso di Akkad, un covo di terrificanti minacce.

Dan McDonald ha illustrato le meccaniche principali del gioco, ricordando che ci sarà la possibilità di scegliere tra un’avventura più semplice, per godersi la storia, o una difficoltà più elevata per chi preferisce l’adrenalina della sfida.

L’obiettivo è salvare il maggior numero di personaggi possibile ma, come sempre… libertà al giocatore!



Abbiamo parlato di:

Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme: vivo di cinema, libri, videogiochi e serie TV. Durante la settimana scrivo, osservo il mondo e vedo gente. Nel tempo libero scrivo (sì, di nuovo), disegno, videogioco.




Scrivi un commento