Nuove info su The Bright Lord, il nuovo DLC de L’Ombra di Mordor

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
24 Febbraio 2015

Giungono nuove ed interessanti informazioni sul prossimo DLC in arrivo per La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, chiamato The Bright Lord.

Questa nuova espansione infatti consentirà di interpretare Celebrimbor, l’elfo creatore degli anelli, in 10 nuove missioni della campagna ambientate 1000 anni prima degli eventi dell’Ombra di Mordor, e lo metterà faccia a faccia con Sauron in persona.

The Bright Lord si svolgerà a Udun Valley, la stessa locazione della campagna principale. Questa volta, però, le cose avranno un aspetto rispetto all’epoca di Talion, questo è perché l’espansione è impostata in un momento durante il culmine del potere di Sauron, quando il suo esercito è più potente. Le rovine che sono presenti durante l’avventura di Talion in quest’epoca invece saranno rappresentate come edifici nuovi di zecca ancora in costruzione.

In aggiunta sarà inserita una nuova modalità Sfida, un armata di orchi d’Elite e la skin di Celebrimbor da utilizzare anche nella campagna originale.

Il game director del gioco Michael de Plater, durante un’intervista, ha svelato anche alcuni dettagli sulla creazione e sui contenuti del DLC:

“Quello che mi entusiasma di più in Bright Lord (tradotto Lucente Signore) è che abbiamo avuto la possibilità di rispondere alle richieste dei giocatori dal gioco principale, in particolare abbiamo avuto modo di inserire un’epica Boss Battle finale contro l’Oscuro Signore stesso, che combina la lotta contro Sauron con i nemici del sistema Nemesis e sfruttando appieno il potere dell’Unico Anello.”

In linea con le abilità elfiche che abbiamo visto ne Il Signore degli Anelli, Celebrimbor sarà un arciere più veloce ed avrà a disposizione un’arco con fuoco rapido. E’ anche il creatore dell’Unico Anello, e, come tale, le abilità concesse dall’anello avranno un ruolo importante nel DLC, come ad esempio diventare invisibile e teletrasportarsi.

de Plater ha inoltre parlato di una nuova abilità che avremo a disposizione chiamata Summon Followers, (evocazione di seguaci) che consetirà di utilizzare l’Unico Anello per convocare in battaglia gli Uruk dominati. A ciò si aggiunge la possibilità di recuperare la salute dai propri seguaci, che è più comodo (anche se un po’ più spietato) rispetto all’utilizzo dei Fiori.

Anche i nemici Uruk subiranno un potenziamento, vedendo innalzato il loro livello a 25, rispetto al 20 dello standard del gioco, e con un aggiornamento delle loro abilità rendendoli più impegnativi da battere.

Al momento non vi è alcuna data di lancio ufficiale per questo contenuto aggiuntivo, però un’immagine di qualche mese fa mostrava una data di uscita del 10 marzo al momento dell’acquisto del Season Pass. Anche del prezzo non è stato ancora comunicato però The Bright Lord sarà scaricabile gratuitamente da tutti gli utenti in possesso del Season Pass, e seguendo i costi dei DLC precedenti sarà acquistabile a 9,99 €.

shadow-of-mordor-season-pass-600x378_jpg_960x540_crop_upscale_q85

Indice



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.