Home Videogiochi News Phil Spencer sul disastro di Redfall: “Deludere la community è stato difficile”

Phil Spencer sul disastro di Redfall: “Deludere la community è stato difficile”

Ospite del podcast di Kinda Funny Games, Phil Spencer, boss di Xbox, ha parlato del disastroso lancio di Redfall, affossato da critica e pubblico con risultati molto al di sotto delle aspettative.

Martedì, dopo tanta attesa, è finalmente arrivato su Xbox, PC e Xbox Game Pass Redfall, la nuova produzione targata Arkane. Sfortunatamente, il lancio non è certo andato come Microsoft sperava: tra problemi tecnici e stroncature alla struttura stessa del gioco, Redfall si è portato a casa una sufficienza risicata dalle recensioni della stampa specializzata, e ora tocca a Phil Spencer fare mea culpa.

Ospite di KFG, Spencer ha avuto modo di discutere delle ultime novità dal mondo Xbox, sia per quanto riguarda il no all’acquisizione di Activision Blizzard King da parte della CMA britannica, sia per il lancio estremamente sottotono di Redfall.

Parlando della produzione Arkane, Spencer ha spiegato che la scelta di pubblicare Redfall in questo stato è stata una decisione sofferta ma necessaria, poiché “ad un certo punto, dobbiamo avere una visione creativa e pubblicare il gioco, e revisori e giocatori ci diranno cosa ne pensano”. Il boss di Xbox non cita il possibile nuovo progetto di Arkane, che secondo alcuni recenti rumor ha assorbito molte energie inizialmente destinate a Redfall, tuttavia il suo discorso è abbastanza chiaro: dopo tanti anni di sviluppo, il gioco non poteva più essere rinviato.

Nel ricordare comunque che Arkane continuerà a lavorare a Redfall, Spencer ha poi sottolineato quella che è l’attuale strategia creativa di Xbox, che non intende imporre ai suoi studi quali giochi sviluppare e lasciare invece una libertà molto importante per esprimere le varie visioni. La line up dei futuri giochi targati Xbox è in effetti ricca di generi diversi tra loro, citando ad esempio Hellblade 2, Starfield, Avowed, Everwild e Forza Motorsport.

“Finalmente le cose si stanno allineando”, continua Spencer. “Ora posso vedere che abbiamo giochi in arrivo ogni trimestre che penso sorprenderanno e delizieranno i nostri clienti […] ma dobbiamo farlo con qualità”.

Se siete interessati, potete recuperare l’intera intervista qui sotto. Cliccando qui, invece, potete leggere il nostro speciale dedicato alla gestione problematica di Redfall, non del tutto imputabile a Xbox per vari motivi.

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Un report di The Verge anticipa Microsoft e svela i primi tre giochi Xbox in arrivo su PS5

The Verge ha deciso di anticipare Microsoft, e in un report appena...

Microsoft: annunciata la data del Meeting sul futuro di Xbox

Microsoft è pronta a rispondere ai clamorosi rumor dei scorsi giorni. Dopo...

8.4

[Recensione] Banishers: Ghosts of New Eden

Don’t Nod ha saputo abituare i videogiocatori a produzioni fortemente incentrate sulla...

Borderlands 4, annuncio imminente: Gearbox rivela il primo logo!

A sorpresa, Gearbox Software ha aggiornato la propria immagine di copertina sui...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425