Pioggia di critiche per Battlefield 2042: è tra i peggiori giochi di Steam

Di Alberto "Legend" De Toma
22 Novembre 2021

Battlefield 2042 non è di certo il gioco che tutti si aspettavano, sin dal lancio, infatti, il nuovo titolo di DICE versa in condizioni catastrofiche, risultando pieno di glitch grafici, hitbox mal rifinite, problemi tecnici riguardanti non solamente il gameplay, ma addirittura i menu di gioco, la grave mancanza del classico tabellone per segnare i punti e molto altro che non staremo qui ad approfondire.

Inoltre gli utenti di Steam non hanno tardato ad esprimere il proprio disappunto per il nuovo capitolo della serie, infatti nel momento in cui state leggendo questo articolo Battlefield 2042 conta circa 35.000 recensioni totali, delle quali 26.000 sono negative e solo 9.000 positive, un numero davvero irrisorio per una produzione di questa portata, sopratutto se paragonate a quelle negative che rappresentano il 74% circa delle recensioni totali. Per di più questo pessimo risultato ha fatto entrare il gioco ufficialmente nella Hall of Shame di Steam 250, ottenendo la nona posizione nella classifica dei giochi peggio recensiti di tutti i tempi.

LEGGI ANCHE: Battlefield 2042, nuova stagione nel 2022 e prime indiscrezioni

Ci rendiamo conto che questo non è proprio un inizio coi fiocchi per il titolo targato EA, tuttavia il tempo per recuperare c’è e speriamo che gli sviluppatori ne facciano tesoro, perché Battlefield 2042 ha un grandissimo potenziale, che purtroppo allo stato attuale delle cose si ritrova ad essere largamente inespresso a causa dei numerosi bug e delle gravi mancanze che minano costantemente la qualità del titolo.



Abbiamo parlato di:

Cresciuto a "pane e videogiochi", vivo un quarto di frame alla volta. Sono un giocatore eclettico sempre attratto dalle novità, non solo in ambito videoludico, ma anche tecnologico e dell'intrattenimento in generale.




Scrivi un commento