PS5 unisce le forze con Denuvo per combattere i cheater

Di Andrea "Geo" Peroni
10 Marzo 2021

La società di sicurezza Irdeto ha appena annunciato che la sua tecnologia anti-cheat e il software DRM Denuvo uniscono ufficialmente le forze con PlayStation 5 Tools and Middleware, consentendo agli sviluppatori di utilizzare il loro programma per aiutare a combattere i cheat.

La console Sony scende quindi metaforicamente in campo per combattere la piaga dei cheater, sfruttando il già rodato Denuvo.

Ecco il comunicato stampa diffuso:

Denuvo è in prima linea nella sicurezza dei giochi con oltre 2 miliardi di installazioni di giochi uniche protette su tutte le piattaforme e oltre 1.000 giochi protetti. L’adesione al programma PlayStation 5 Tools and Middleware promuove quindi il continuo impegno di Denuvo per l’eccellenza e l’innovazione nella sicurezza dei giochi. Supporta anche l’obiettivo di Denuvo di proteggere gli investimenti degli sviluppatori, dove circa il 70% delle loro entrate viene guadagnato nelle prime due settimane dopo il lancio di un gioco.

Oggi, come membro dell’ecosistema dei giocatori, Denuvo porterà avanti la sua missione di riportare equità e divertimento ai giochi fornendo la sua soluzione Anti-Cheat a tutti gli sviluppatori che vogliono proteggere i loro giochi e giocatori, da hacker e imbroglioni, su PlayStation 5. Secondo il Global Gaming Survey, il 77% dei giocatori dichiara di  essere stato respinto da un gioco a causa di imbrogli, creando un enorme rischio sulla monetizzazione dei giochi.

“Imbrogliare rovina i videogiochi per giocatori onesti”, ha affermato Reinhard Blaukovitsch, amministratore delegato di Denuvo, Irdeto. “Questo può portare a una riduzione del coinvolgimento, del traffico dei giochi e della contrazione dei ricavi per gli editori di giochi. Siamo davvero orgogliosi di poter aiutare gli sviluppatori più talentuosi del mondo a portare esperienze ricche per i giocatori su Playstation 5 “.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento