PLUS V GOLD: Dawn of Player [Giugno 2019]

plus gold
Di Andrea "Geo" Peroni
5 Giugno 2019

La rubrica più ineluttabile di Thanos è tornata anche questo mese. PLUS V GOLD vi offre il meglio del meglio, la sfida che ogni mese appassiona i più grandi sostenitori delle console war e che mette a confronto i due servizi in abbonamento di Sony e Microsoft. Ormai la domanda la conoscete a memoria: chi tra PlayStation Plus e Xbox Live Gold offre i giochi migliori questo mese? E come sempre, utilizzeremo il fidato Metacritic per dare un giudizio il più possibilmente oggettivo al tutto. Bando alle ciance, ciancio alle bande, iniziamo!

CACCIATORI DELLA CRIPTA CONTRO GIOCATORI DI HOCKEY

Sony, finalmente, dopo mesi di dubbia offerta specialmente per il pubblico di massa, sgancia nel suo PS Plus mensile due titoloni. Sonic Mania di SEGA è un ritorno in gran stile del più amato porcospino blu della storia, un platform 2D in perfetta sintonia con la vecchia scuola e che ha rischiato seriamente di riportare agli antichi fasti il personaggio (86/100). Alcune testate lo hanno addirittura definito come “tutto ciò che i fan di Sonci attendevano”. Non è molto longevo, vero, ma per i nostalgici è un grande regalo. I più giovani, invece, saranno certamente felici di poter mettere le mani su Borderlands: The Handsome Collection, la raccolta rimasterizzata di Borderlands 2 e The Pre-Sequel! che raccontano l’ascesa e la caduta di uno dei più carismatici villain di sempre, Jack il Bello. Multiplayer co-op fino a 4 giocatori, centinaia di ore di divertimento, supporto al 4K da poco introdotto, e due looter shooter da recuperare assolutamente in vista del terzo capitolo in arrivo a fine anno. Un biglietto da visita niente male, e una qualità altissima (82/100).

Più di nicchia, se così vogliamo dire, l’offerta invece dei Games with Gold di Microsoft. Direttamente da casa EA Sports ecco NHL 19, sportivo dedicato al mondo dell’hockey. Electronic Arts, lo sappiamo, sa fare i giochi sportivi (a parte NBA, e infatti lì il monopolio è di 2K), e anche NHL non è da meno (80/100). Certo, è pur sempre un titolo di nicchia. Uno sport come l’hockey è solo per veri appassionati, e un paese come l’Italia non ha mai avuto molta dimestichezza con questo mondo. Il secondo gioco in regalo è più particolare. Si chiama Rivals of Aether, e su Metacritic non ho trovato alcun riscontro se non una entusiastica recensione di GameGrin con un altisonante 100/100. Non dico che non ci credo, ma è un numero che non prenderei molto sul serio. Il gioco è del 2017, sviluppato da Code Mystycs, ed è un picchiaduro 2D dall’aspetto molto simpatico. Fossi in voi lo proverei, e magari poi potreste farci sapere cosa ne pensate. Dalla current-gen, comunque, per questa volta è tutto, e decretiamo una vittoria in casa Sony. Del resto, Borderlands e Sonic sono tosti da battere.

UNO SGUARDO ALLA OLD GEN

Come sapete, Xbox Live Gold offre anche due titoli per Xbox 360, che possono essere giocati su Xbox One grazie alla retrocompatibilità. Siamo su livelli decisamente più elevati rispetto ai due giochi di cui abbiamo discusso, almeno nel caso di Portal. Eh sì, il mitico gioco di Valve, del quale aspettiamo il terzo capitolo ormai da anni e anni, è protagonista assoluto dei Games with Gold di questo mese (90/100), un must-have del panorama videoludico, un action shooter che mischia puzzle e platform per dar vita ad un’opera ancora oggi ammirata e sognata da molti. Approfittatene e fatelo vostro, specialmente nel caso in cui ne abbiate sempre sentito solamente parlare. Molto più anonimo è invece Earth Defense Force 2017 (anche conosciuto come Earth Defense Force 3), il solito shooter sci-fi della serie che punta sull’esplosività e la grande azione senza contare troppo su narrazione o un gameplay profondo. Non molti sono rimasti soddisfatti da questo titolo (69/100), ma è anche curioso notare come i fan siano stati più clementi nei suoi confronti di quanto non l’abbiano fatto i critici.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.