Tencent e Activision si preparano a chiudere Call of Duty Online

Di Andrea "Geo" Peroni
1 Giugno 2021

Dopo 6 anni di onorato servizio, Call of Duty Online si prepara a chiudere i battenti, con Tencent intenzionata a spingere maggiormente sull’enorme successo di Call of Duty Mobile.

Il colosso cinese ha annunciato poche ore fa che Call of Duty Online verrà chiuso alla fine di agosto. La società ha dato l’annuncio sul sito ufficiale del gioco, poi tradotto dall’analista senior di Niko Partners Daniel Ahmad su Twitter.

Per chi non conoscesse questo particolare gioco, Call of Duty Online è un titolo free to play pubblicato nel 2015 e dedicato esclusivamente al mercato cinese, per il quale sono state necessarie alcune modifiche rispetto alle tradizionali versioni giapponesi. L’impossibilità di pubblicare una modalità Zombies, ad esempio, a causa delle norme vigenti sul suolo cinese, portò alla nascita di una particolare variante a tema Cyborg, di cui vi proponemmo alcuni video ormai diversi anni fa.

Call of Duty Online ha avuto un notevole successo in Cina nel primo periodo, ma il netto calo di entrate fatto registrare da Activision nei tempi recenti ha spinto il gigante americano a non rinnovare gli accordi per mantenere attivo il gioco, e a staccare quindi la spina ai server alla fine dell’estate.

L’obiettivo di Activision e  Tencent, ora, è di spingere la comunque importante community di COD Online su un altro titolo delle due compagnie, Call of Duty Mobile, che con i suoi 500 milioni di download in tutto il mondo è stato uno dei più grandi successi mobile della storia.



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento