UAGNA AWARDS 2019 | I 10 migliori videogiochi dell’anno

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Dicembre 2019

Ed eccoci qui, di nuovo, per tirare le somme del 2019 e raccontarvi quali sono stati i videogiochi migliori di questa bella annata per tutti gli appassionati del mondo.

Bentornati a The Uagna Awards, la classifica dei 10 migliori videogiochi dell’anno inaugurata nel 2018 con la vittoria dello splendido God of War di Santa Monica a discapito dell’altrettanto ottimo Red Dead Redemption II, per pochissimi voti. Il funzionamento dei The Uagna Awards è molto semplice: abbiamo chiesto ai nostri redattori (Marco Di Prospero, Matteo Bovolenta, Alberto Baldiotti, Claudio Caudullo, Marco Amato, Marco Corazza, e ovviamente anche il sottoscritto lo ha fatto) di redigere una TOP 10 dei migliori videogiochi del 2019, ai quali è stato assegnato un punteggio in base alla posizione in classifica: 1 punto al 10°, 2 punti al 9° e così via, fino a dare 10 punti al 1° classificato. Come risultato abbiamo ottenuto un intenso testa a testa tra due veri e propri gioconi che hanno visto la luce nel corso dell’anno, ma per scoprire chi si è aggiudicato la medaglia di GOTY in casa Uagna vi toccherà aspettare.

Naturalmente, alcuni videogiochi meritevoli sono stati estromessi dalla classifica finale, e ci sembra doveroso menzionare coloro che non ce l’hanno fatta per poco. Tra i videogiochi scelti dal nostro staff, e che non rientrano nella TOP 10 globale, troviamo Dirt Rally 2.0 (2 punti), A plague tale: Innocence, Gears 5 e Concrete Genie (3 punti), Katana Zero (4), Crash Team Racing: Nitro Fueled (5), Borderlands 3 (10), Disco Elysium, Call of Duty: Mobile e The Outer Worlds (11). Peccato per loro, ma è anche vero che dovendo scegliere forzatamente 10 videogiochi, qualcuno deve essere estromesso per forza.

Non mi resta che dare il via ai Uagna Awards 2019 per mostrarvi la classifica completa dei migliori 10 videogiochi di quest’anno. Approfittatene, perché ognuno di questi giochi può essere un ottimo regalo di Natale per amici e famigliari!

10. MORTAL KOMBAT 11 (14 voti)

Forse non nel migliore dei modi, ma anche Mortal Kombat 11 entra di diritto nella classifica dei migliori 10 giochi dell’anno. Un’ultima posizione che non deve oscurare quanto di buono è stato fatto da NetherRealm Studios per realizzare quello che senza troppi indugi possiamo definire il miglior picchiaduro di sempre. Le tecniche di combattimento rinnovate, anche in favore dello sbarco sulla scena esportiva, fanno da cornice ad una storyline travolgente e, soprattutto, ad un comparto grafico da paura grazie all’ottimo impiego dell’Unreal Engine.

In sostanza, un gioco che ha mantenuto le aspettative e che è stato in grado di stupire l’utenza come mai prima d’ora. Si tratta anche dell’unico picchiaduro finito nella nostra classifica, quindi ulteriore merito ai ragazzi di NetherRealm.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.