Vende rene per comprare un iPhone: ragazzo diventa invalido

iPhone X
Di Marco "Bounty" Di Prospero
11 Gennaio 2019

All’età di 17 anni Xiao Wang era un ragazzo come tanti che sognava di avere un iPhone 4, all’epoca lo smartphone più all’avanguardia rilasciato da Apple. Considerando che la sua famiglia non era in grado di acquistare il telefonino, il ragazzo ha pensato di venderesi un rene, letteralmente parlando. Wang si sarebbe infatti recato in una clinica clandestina ad Anhui, una cittadina del nord-est cinese.

Purtroppo, poco tempo dopo l’operazione, Xiao ha iniziato a soffrire di insufficienza renale. Ad oggi, 7 anni dopo l’accaduto, il ragazzo è diventato completamente invalido, ed è attualmente costretto a vivere attaccato ad una macchina per la dialisi. L’unico aspetto positivo di tutta questa vicenda riguarda l’arresto delle tre persone che avevano organizzato il trapianto, oltre che del medico che ha effettuato l’operazione. La famiglia del ragazzo è stata inoltre risarcita per un importo di 170 mila euro.

Fonte



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.