Svelata la data di uscita di Windows 11

Windows 11 Logo
Di Diego "Lanzia" Savoia
31 Agosto 2021

In queste ore Microsoft ha svelato ufficialmente la data di uscita di Windows 11, la nuova versione del famoso sistema operativo di cui si parla già da qualche mese. Come già accaduto in passato, il rilascio sarà in realtà graduale: ciò significa che non tutti i dispositivi compatibili riceveranno Windows 11 esattamente al lancio.

La data fissata per il lancio ufficiale è il 5 Ottobre 2021. A partire da quel giorno, tutti i dispositivi compatibili riceveranno una notifica in Windows Update quando sarà possibile aggiornare gratuitamente il sistema operativo attuale, ovvero Windows 10. Naturalmente i nuovi dispositivi lanciati sul mercato avranno già la nuova versione installata. L’update sarà disponibile prima ad una serie di dispositivi più recenti, per poi arrivare a tutti entro la metà del 2022, almeno secondo le stime di Microsoft.

Tra le novità di Windows 11 (che potete scoprire nel video qui sotto) notiamo sicuramente un restyling grafico non di poco conto. I principali requisiti minimi necessari per l’installazione, come già annunciato da Microsoft, sono i seguenti:

  • Processore 64-bit da 1 Ghz con almeno 2 core.
  • 4 GB di RAM.
  • 64 GB di memoria.
  • Scheda grafica compatibile con DirectX 12 o successivi e con driver WDDM 2.0.
  • Display da almeno 720p e 9 pollici.
  • Accesso ad Internet e account Microsoft.

Se non li soddisfate, potrete continuare ad utilizzare Windows 10, il cui supporto è previsto fino al 14 Ottobre 2025.

Come detto, il rilascio avverrà gradualmente a partire dalla data di lancio. Passerete alla nuova versione di Windows?

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.




Scrivi un commento