Vi piacerebbe ridere anche quando siete tristi?

Di Filippo Giaccaglia
30 ottobre 2011

Scopri come ridere a crepapelle anche nei momenti più difficili. Lo YOGA DELLA RISATA è un metodo che si sta espandendo in tutto il mondo. Questo tipo di “Meditazione” permette di sorridere anche nei momenti in cui si è più tristi. Il movimento dei muscoli facciali coinvolti nella risata, se stimolati provocano l’accensione di determinate aree cerebrali. Queste zone del cervello una volta attive inducono alla risata.

Ma perchè sorridere fa bene? La risata secondo la scienza, ha un potere terapeutico per mente e corpo, infatti il “magico” Ah ah ah provoca il rilascio delle Endorfine,  un gruppo di sostanze prodotte dal cervello, dotate di proprietà analgesiche e fisiologiche simili a quelle della morfina e dell’oppio, ma con portata più ampia. In sostanza, non ci vuole un genio per capire che ridere fa bene, con questo vogliamo solo farvi capire che meno siete stressati e più vivete sani e felici! Noi vi diamo un semplice video da cui potrete trarre grandi benefici. Non scordatevi mai che la tristezza fa male a voi e a chi vi sta vicino! Ridete Ridete e ridete!!

 

Madan Kataria il creatore dello Yoga della Risata ti spiega come fare….



Dicono che sono un sognatore e che dovrei pensare a crescere di più. Dicono che non avrò mai una famiglia e che non metterò mai la testa a posto. Ma io me ne frego. Sono contento di essere il bambino "grande" con una famiglia di 500 mila nipotini.