Electronic Arts: Raccolta fondi ed 1 milione di dollari per le famiglie delle vittime di Jacksonville

Di Claudio Caudullo
30 agosto 2018

Dopo la recente sparatoria durante il torneo di Madden 19 a Jacksonville, che ha scosso il mondo del gaming, Electronic Arts sta cercando di andare avanti portando parecchia solidarietà alle famiglie delle vittime distrutte dall’accaduto. Electronic Arts infatti donerà un milione di dollari ai genitori di Taylor Robertson ed Eli Clayton, entrambi vittime della brutta sparatoria avvenuta il 26 Agosto. Oltre questo, più avanti, partirà anche una raccolta fondi a favore delle vittime che hanno avuto la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Oltre le donazioni EA e gli sviluppatori di Madden avvieranno una diretta streaming il 6 Settembre per parlare dell’accaduto: “Abbiamo sentito che molti di voi vogliono supportare le vittime, per dimostrare che questo orribile evento non ci rispecchi, ma che ci renda una community più forte. Stiamo già lavorando con molti di voi per rendere questo livestream possibile.”

Insomma tanta stima ad EA per come sta gestendo la delicata situazione ed anche agli sviluppatori di Madden per l’impegno. Se volete partecipare allo streaming ricordate di dare un’occhiata sugli account social di Electronic Arts Giovedì 6 Settembre per sapere quando la diretta avrà inizio e dove sarà possibile guardarla. Bisogna andare sempre avanti e difendere le nostre passioni, sempre e comunque.

 



Autore alle prime armi con una grande passione per i videogiochi indie, carlini e meme.