[Guida] Call of Duty: WWII – Il Trono dell’Ombra – Main easter egg

Di Andrea "Geo" Peroni
3 maggio 2018

Con The War Machine, secondo DLC di Call of Duty: WWII, arriva anche Il Trono dell’Ombra, il terzo episodio della saga Nazi Zombies dopo L’ultimo Reich e L’isola delle tenebre. Come sempre accade qui, su Uagna.it e UAGNA TV, oggi vi presentiamo la guida al completamento del main easter egg della mappa, il più semplice finora su WWII Nazi Zombies. Non perdiamoci in ulteriori futili chiacchiere, e andiamo a vedere come completare l’easter egg.

STEP 1 – LA RADIO

Nella strada principale della mappa, che collega alle varie aree, troverete una radio. Sopra di essa è riportato un codice, che dovete memorizzare e “decifrare” dallo schema che trovate appeso all’interno della chiesa. Ci sono due tipi di figure da visualizzare: una mappa militare, sulla quale un indicatore vi dirà il nome dell’area da visualizzare, e una tabella nella quale dovrete incrociare il nome dell’area visto pocanzi e il codice della radio. Sulla tabella che vedrete, infatti, a seconda del codice che è riportato corrisponderanno delle frequenze particolari, che poi dovrete immettere nella radio per far partire il procedimento. Fatto questo, andate nell’area davanti alla chiesa e troverete una scatola metallica chiusa con un lucchetto. Apritela e colpite con il corpo a corpo in modo che i razzi segnaletici salgano in cielo, facendo comparire la missione “Hai contattato i russi”.

STEP 2 – COSTRUIRE LA WONDER WEAPON

Molto semplice, e per farvelo capire vi lasciamo la pratica video-guida qui sotto.

STEP 3 – SOVRACCARICARE GLI ARPIONI

Il dirigibile, una volta chiamati i russi, ha lanciato nella mappa tre arpioni luminosi di colore rosso, che dobbiamo sovraccaricare. Abbiamo diverse opzioni per farlo: o uccidere gli zombie (metodo più semplice per l’arpione nella zona di fronte alla chiesa) oppure sparare circa 150 colpi della Wunderbuss (metodo più funzionale per gli altri due arpioni, uno nel museo e uno negli appartamenti, di fronte al Puck-a-Punch). Saprete di aver caricato gli arpioni quando, dal colore rosso, passeranno al colore giallo.

STEP 4 – RECUPERARE LA PRIMA ARMA SPECIALE

Recuperate il dipinto della ballerina nella sua stanza nell’area degli appartamenti, e ora andate nel cabaret. Noterete che nella parte superiore al proiettore c’è una bobina, sparategli e questa cadrà. Recuperatela e posizionate, interagendo col proiettore, la bobina e il quadro, e sul telone vi verrà visualizzato un puntino verde. Ora inizia una fase particolarmente fastidiosa. In ognuno dei puntini verdi (ce ne sono 4 in totale) ci sono delle bambole a forma di clown da “caricare” con gli zombie. Dovrete contare ESATTAMENTE il numero di zombie che servono a caricare la bambola prima di passare alla successiva, perché l’unione dei 4 numeri costituisce la combinazione da inserire nella cassaforte negli appartamenti per aprirla e recuperare la prima arma speciale. Vi lascio ai suggerimenti di Mr. Frank per completare questo step, li trovate al minuto 5:50 della video guida qui sotto.

Una volta recuperata l’arma, dovrete posizionarla in uno dei tre scomparti a lato della chiesa e uccidere zombie normali per “caricarla”, fino a quando non assorbirà più anime.

STEP 6 – RECUPERARE LA SECONDA ARMA SPECIALE

Andate nella stanza dove avete costruito la Wunderbuss, e noterete un registratore di cassa impilato su di alcuni scatoloni. Sparate al registratore con la Wonder Weapon, e sotto al cassetto che si apre potrete osservare un foglietto con un codice. Immettete le due cifre nella radio della piazza, e se avrete fatto tutto correttamente il gioco vi avviserà che avete contattato il contrabbandiere. Per parlare con lui, dovremo interagire con due tombini nella mappa. Il primo si trova nella zona tra il cabaret e la chiesa: sparategli per aprirlo, e sentirete la voce del contrabbandiere che vi parla. Per prima cosa, ha bisogno di un’arma: iniziamo dunque a interagire con il tombino con diverse armi, fino a quando il contrabbandiere non dirà che quella è l’arma che gli serve. L’arma è una tra un fucile a pompa, MP40 e FG42, e per capire quale sia quella corretta dovrete guardare le munizioni che si trovano sul tavolo dove costruite la Wunderbuss. Lasciamo ora passare tre round, e passiamo poi al secondo tombino, nella piazza di fronte all’entrata del cabaret. Stavolta al contrabbandiere serviranno Scosse, quindi dovremo lasciare i nostri crediti nell’apertura nel sottosuolo. Serviranno all’incirca 1500 Scosse, dopodiché avremo concluso queste richieste. Torniamo quindi nella stanza di assemblaggio della Wunderbuss e colpiamo tre volte la porta di legno lì presente per farla aprire. Ne uscirà un mawler, che possiamo tranquillamente uccidere, e al suo interno troveremo la mazza chiodata. Prendetela e posizionatela nel solito slot della chiesa e uccidete zombie. Stavolta però serviranno gli zombie trasformati dagli arpioni rossi dello zeppelin, quindi attendete che gli zombie si trasformino e poi uccideteli nei pressi dell’arma.

STEP 7 – RECUPERARE LA TERZA ARMA SPECIALE

Per questo step vi consiglio caldamente di seguire la guida di Mr. Frank dal minuto 12:30, data la difficoltà nello spiegare alcuni passaggi. Ve la lascio qui sotto.

STEP 8 – IL CORTILE NASCOSTO

Dopo aver “caricato” con le anime dei non-morti ognuna delle tre armi incastonate nel muro vicino alla chiesa, dietro ad esso si aprirà automaticamente il cancello che nasconde un cortile nascosto. Per iniziare questo step vi consigliamo caldamente di tenere uno o al massimo due zombie residui, in modo da eseguire i passaggi senza troppi intoppi e poiché resterete bloccati nel cortile non appena inizierete lo step senza la possibilità di tornare alla mappa di base. Sopra al cortile potrete inannazitutto colpire con la Wunderbuss il quarto arpione da caricare, l’ultimo rimasto. Ora, dobbiamo fare in modo che TUTTE le statue che si trovano attorno al cortile guardino la grande statua al centro, e per farlo dovrete risolvere una sorta di enigma. Anche in questo caso, le immagini dicono più di mille parole, quindi vi rimando al minuto 17:35 della nostra video-guida. Il sito di riferimento per velocizzare questo step è kronorium.com, come spiegato nella guida.

STEP 9 – LA BOSS FIGHT

Una volta usciti dal cortile nascosto, potrete decidere in qualsiasi momento di andare alla boss fight de Il Trono dell’Ombra. Per iniziarla, tutti i giocatori dovranno trovarsi nella capsula comparsa nella piazza principale vicino alla radio, e sparare con la Wunderbuss al nucleo di essa. Vi consigliamo armamenti pesanti, munizioni che sono a dir poco fondamentali, le armi necessariamente potenziate e i perk più utili come danno aumentato. Giunti sullo zeppelin, dovrete compiere un ultimo step prima di iniziare la vera e propria boss fight. Tramite i pannelli elettrici che trovate sul dirigibile, dovrete interagire e spostare la luce blu in modo tale da aprire tutti i cancelli che troverete. Fatto questo, inizierà lo scontro con il boss di fine mappa, un giganesco zombie dalla pelle coriacea. Avrete pochi secondi per colpirlo quando si evidenzieranno i punti deboli, e dovrete sfruttarli pienamente. Se avrete successo, lo zombie malefico verrà sconfitto e partirà la cutscene conclusiva. Complimenti, avete completato l’easter egg de Il Trono dell’Ombra!



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.