Playstation 4 – Ultimate FAQ – Risposte ufficiali by Sony

Di Francesco "Frank" Scaramucci
31 ottobre 2013

Sul sito Playstation è uscito da poco un articolo nel quale sono raccolte tutte le notizie emerse in questi ultimi periodi sulla nuova console di casa Sony. In questo articolo troverete una lista delle cose più importanti che potreste non conoscere sulla PS4.

PS4-Logo550

DETTAGLI SUL SISTEMA

L’unica informazione interessante in questa categoria è quella che PS4 supporterà una lista amici di 2000 persone. Delle altre cose di è già discusso parecchio anche qui su UAGNA.

LISTA GIOCHI

Sony comunica in questa categoria che saranno disponibili 24 giochi al lancio di PS4 divisi in ‘SCE WorldWide Studios Titles’, ‘Third-Party Titles’ e ‘Indie Titles’. Viene inoltre specificato che gli utenti PS3 potranno scaricare i titoli PS4, in verione digitale, in anticipo in modo da poterci giocare immediatamente non appena acquistata la console next-gen. Si potrà effettuare questa operazione anche per l’upgrade di titoli acquistati su PS3 come Call of Duty: Ghosts, Assassin’s Creed IV Black Flag e Battlefield 4. Viene inoltre confermato che non sarà disponibile al lancio la feature che permetterà di riprendere un gioco, interrotto per passare a un altro, nello stesso punto nel quale lo si è lasciato. È inoltre interessante che i membri PS Plus potranno usufruire della possibilità di scaricare automaticamente le patch dei giochi anche quando la PS4 è in modalità standby. Come aggiunta rispetto alla PS3, su PS4 sarà possibile effettuare il log-in su quattro console diverse con lo stesso account.

DUALSHOCK 4

dual4shockps4La durata della batteria del nuovo controller Dualshock 4 sarà similare a quella di Dualshock 3, ma sarà possibile ricaricarla al 100% in sole due ore anche mentre la console è in modalità standby. Il touchpad verrà gestito autonomamente dai vari sviluppatori nelle modalità che essi preferiscono. La PS4 avrà all’interno della scatola un headset Mono per la chat vocale, che sulla nuova console supporterà un massimo di 8 persone, headset che potrà essere collegato direttamente al controller. Sembra anche che altri tipi di cuffie verranno supportate, ma non vengono specificati i modelli. Il Dualshock 4 potrà essere collegato al PC e supporterà tutte le funzionalità base, ma non viene espresso se sarà possibile giocarci.

REMOTE PLAY

PS4 supporterà il remote play, ossia sarà possibile giocare ai titoli per PS4 direttamente sulla PS Vita. I suggerimenti che Sony dà a questo proposito è di essere con PS4 e PS Vita sotto la stessa copertura WiFi e di avere la PS4 collegata a internet tramite cavo Ethernet. Non sarà possibile, quindi, sfruttare il Remote Play in 3G.

SOTTOSCRIZIONE PS PLUS

Questi sono i benefici a cui avranno diritto i membri PS Plus:

  • Multiplayer online
  • Instant Game Collection
  • Sconti
  • Salvataggi dei giochi online: grazie a questa feature sarà possibile salvare i progressi di gioco nell’ “Online Game Save Storage”, ossia un cloud online che immagazzinerà i nostri salvataggi. Lo spazio disponibile per ogni utente PS4 è di 1 GB.
  • Altri benefici come l’accesso in anteprima a contenuti di gioco esclusivi, la sopracitata installazione automatica di patch e altro ancora.

CONDIVISIONE DI GAMEPLAY

La condivisione di gameplay, tramite l’apposito tasto Share, sarà indipendente dalla sottoscrizione al PS Plus. I video registrati potranno essere condivisi su Facebook, gli screenshots su Facebook e Twitter mentre le livestream su Ustream e Twitch. La PS4, inoltre, registrerà automaticamente tutto ciò che avviene fino a un massimo di 15 minuti prima della pressione del tasto Share. Tuttavia non si potrà condividere qualsiasi genere di gameplay: gli sviluppatori potranno porre delle barriere grazie alle quali i giocatori non potranno registrare determinati punti di un titolo, al fine di non fare “spoiler” agli altri utenti la trama o dei punti particolarmente importanti della storia. La registrazione tramite il pulsante Share sarà della durata di 15 minuti, e ogni video sarà salvato nella memoria interna della PS4 fino a quando ci sarà sufficiente spazio libero. Per quanto riguarda, invece, le livestreaming, Sony ha annunciato che non porrà alcun limite di tempo. Al momento sarà possibile condividere i propri gameplay unicamente su Facebook, ma Sony non scarta l’ipotesi di una maggiore interazione con altri social network come anche Youtube; in un futuro aggiornamento, inoltre, sarà possibile esportare i gameplay su PC o su altri device. Inoltre, sarà possibile utilizzare le attuali schede di acquisizione che funzionano tramite uscita HDMI.

Se volete comunque leggere tutte le 160 FAQ, vi rimando al blog americano di Playstation dove potrete trovare tutte le informazioni che cercate.



Gioco a basket, guido moto, scrivo sui videogame ma sopratutto realizzo video su YouTube sin dal lontano 2007. Nel tempo che mi rimane coltivo l'interesse per il videomaking e per la fotografia.