PS Plus Vs. Xbox Live Gold – Il confronto per Dicembre 2015

plus gold
Di Andrea "Geo" Peroni
5 dicembre 2015

Ah, dicembre. Mese di festeggiamenti, Natale, Capodanno, Santo Stefano, le vacanze dalla scuola. Ma soprattutto un nuovo mese per gli abbonati a PlayStation Plus e Xbox Live Gold, che come ogni mese potranno godere dei titoli regalati dalle rispettive case. Come ogni mese, cerchiamo oggi di vedere quale tra Microsoft e Sony offre una migliore promozione. Vi ricordiamo, inoltre, che Sony regala anche due giochi per PlayStation Vita, ma non verranno trattati per dare un giudizio equo a PS3/PS4 e Xbox 360/One.

CHI SE LA PASSA MEGLIO SU CURRENT GEN?

Cominciamo subito con Xbox One, che questo mese regala ai suoi utenti due titoli di spessore. Il primo gioco è The Incredible Adventures of Van Helsing, GDR sviluppato da NeocoreGames e ambientato in un fantastico 19° secolo nel quale a dominare non è solo il sovrannaturale e la magia, ma anche un pizzico di tecnologia. Protagonista del gioco è ovviamente Abraham Van Helsing, il personaggio di fantasia ideato da Bram Stoker che nel romanzo Dracula si scontrò contro il potente vampiro della Transilvania. Un gioco che saprà regalarvi ore ed ore di bel gioco, un titolo che ha soddisfatto sia la critica che i fan aggiudicandosi un bel voto di 8 su 10. Il secondo titolo per Xbox One è invece Thief, reboot della storica serie uscito nel 2014 e che purtroppo non è andato per il verso giusto. Il titolo (che è già stato offerto diversi mesi fa agli utenti PS3), uno stealth game ambientato nella misteriosa Città che diede natale al protagonista Garret, non ha mai avuto recensioni con voti al di sopra del 7/10; addirittura, gli utenti su Metacritic hanno assegnato al gioco un voto insufficiente. Si tratta comunque di un buon titolo, lontano però da quanto era stato promesso. Passiamo a PS4, dove troviamo Gauntlet: Slayer Edition e King’s Question – Chapter 1: A Knight to remember. Il primo è un GDR da giocare in cooperativa con altri 3 amici, in un mondo ricco di dungeon e mostri da uccidere. Le valutazioni si attestano intorno al 7.5/10, per un titolo che è piaciuto più ai giocatori che alla critica. King’s Question è invece un’avventura grafica, sulla scia di antiche glorie come Monkey Island. Il gioco che avrete in regalo su PS4 è il primo capitolo, l’unico rilasciato finora, anche se The Odd Gentleman ha intenzione di rilasciarne altri quattro. Pur essendo un titolo che incarna un genere ormai defunto da tempo (o meglio, non più apprezzato come una volta), King’s Question ha incassato pareri positivi, arrivando fino a voti di 8/10. Il confronto su current gen, quindi, termina con un clamoroso 1-0 per PS4: come sempre ragazzi, vi ricordo di non fare l’errore di pensare che “titolo tripla A = gioco migliore”. Anche i titoli “sconosciuti” ai più possono regalare grande divertimento.

uagna thief

OLD-GEN

Passiamo alla old gen, dove Xbox 360 ci sa stupire sia in positivo che in negativo. Il primo gioco in regalo è Castlestorm, gioco strategico ambientato nel Medioevo e sviluppato da Zen Studios, il quale ci porta a rivivere (in chiave fumettosa e umoristica) le grandi guerre dei Vichinghi e di altre antiche civiltà. Ottimi i risultati dal punto di vista della critica: il gioco si è aggiudicato un bel 8/10, che ha accontentato praticamente tutti. Di ben altro valore è invece Sacred 3, gioco di ruolo di Deep Silver e terzo capitolo di una gloriosa serie che ha però saputo solamente danneggiare il ricordo degli altri due Sacred. In media il gioco ha ricevuto valutazioni di 5/10 da parte della critica, ma i fan sono stati ben più crudeli, tanto che si raggiungono facilmente valutazioni di 3.5/10. Un mezzo disastro, quindi. Decisamente più rosea la situazione su PS3, capace di offrire una gamma di titoli più variegati e di altro spessore. Il primo è Far Cry 3: Blood Dragon, del quale spendiamo davvero poche parole. Uno spin off riuscitissimo (voti superiori all’8) del capolavoro Far Cry 3, ambientato in una sorta di immenso film degli anni ’80 dove troverete tecnologie fantascientifiche e perfino dinosauri, con un gameplay comunque simile a quello che abbiamo già apprezzato nella serie principale (avete letto le nuove notizie su Far Cry: Primal?). Il secondo titolo in regalo su PS3 è SSX. Un gioco che sicuramente non piacerà a tutti, ma che dipende naturalmente dai gusti: SSX è un videogioco sportivo che vi metterà nei panni di uno snowboarder, sviluppato da EA Canada e che ha ottenuto valutazioni più che sufficienti sia per i critici che per i giocatori (oltre 7/10).

uagna far cry blood

Segnaliamo però un “terzo incomodo”. Microsoft ha infatti promosso una bella iniziativa per i suoi utenti, offrendo ai suoi abbonati anche un terzo titolo per Xbox 360, Operation Flashpoint: Dragon Rising, gioco action che potrete provare sia in single player che in multiplayer e co-op. Un ottimo titolo, che aggiunge qualità al parco titoli di Xbox Live Gold per 360. Con questa aggiunta (che Sony non ha fatto su PS4 o PS3), quindi, il confronto tra PS3 e Xbox 360 si chiude in sostanziale pareggio, anche se c’è da dire che 3 titoli contro 2 sarebbe un confronto imparziale.

Chiudiamo qui il confronto tra Plus e Gold, l’appuntamento è per Gennaio 2016!



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.