Shuhei Yoshida: “Ritarderemo gli annunci delle date di uscita”

Di Mauro "Ryuk" Barone
5 dicembre 2016

Shuhei Yoshida, rilevante personaggio all’interno di Sony, ha rilasciato diverse dichiarazioni durante il PlayStation Experience. Oltre a trattare argomenti inerenti a Crash Bandicoot N-Sane Trilogy e The Last of Us Part II, Yoshida si è espresso sulle nuove strategie dell’azienda.

Come ormai tutti sappiamo, il grande ritorno della saga di Crash Bandicoot avverrà. Rimanendo su questo campo, se ve le foste perse, in questi giorni sono trapelate nuove informazioni sulla remastered della trilogia.

Qualora vi foste posti il perché delle pochissime rivelazioni delle date di uscita al PSX, Shuhei si è soffermato anche su questo. La ragione è molto semplice: Sony, al momento dell’annuncio di una data, vuole essere sicura al 100% di poterla rispettare. D’ora in poi, quindi, non aspettatevi annunci azzardati da parte della compagnia.

Fonte



Studente di Scienze della Comunicazione, grande appassionato di sport e videogiochi, in particolar modo degli sparatutto. Con Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato amore a prima vista, da allora ama divertirsi con CoD ogni anno, sin dal quarto capitolo della saga. Negli anni ha imparato ad apprezzare giochi di vario genere, come Kingdom Hearts, Bioschock, Gran Theft Auto, Assasin's Creed e tanti altri titoli. Ama tenersi informato sul mondo tecnologico, videoludico e sportivo.