Uncharted 2: Il covo dei ladri – La storia

Di Andy
3 dicembre 2011

Dopo due anni dagli avvenimenti con Navarro, Nathe non ha vissuto altre avventure. Il cercatore di tesori si trova sulla spiaggia a godersi l’ aria di mare, quando incontra un suo vecchio amico e una sua vecchia fiamma: Harry Flynn e Chloe Fraze. I due raccontano che il loro cliente, Zoran Lazarevic, vuole che loro recuperino una lampada ad olio da un museo e chiedono il suo aiuto. Nathan all’ inizio non accetta, i due gli spiegano che potrebbe scoprire il segreto delle navi di Marco Polo: che partì con 14 navi e 600 uomini e tornò con una sola nave e 18 uomini. A quel punto, con una proposta così allettante, Nathe accetta. Dopo essere entrati nel museo e aver recuperato la lampada: la rompono. All’interno una mappa all’apparenza nera e della resina. Nathe bruciando la resina riesce a scoprire che le altre navi erano state colpite da uno tsunami al largo della costa occidentale del Borneo. Quelle navi trasportavano la pietra Cintamani presa da Shangri-La. Flynn abbandona Nathe sparando a caso e attivando così l’allarmeNathe riesce a scappare dalla polizia e stringe un’alleanza con Chloe: si mettono in contatto con il vecchio amico: Victor Sullivan. I tre si mettono subito all’ opera, Nathe e Sully spiano le azioni di Lazarevic e scoprono così  che l’equipaggio di Marco Polo si salvò sull’ isola vicino alla costa. Nathan, Victor e Chloe vanno sull’ isola in cerca della pietra, ma trovano solo degli scheletri. Vengono guidati da delle tracce fino ad una scatola che contiene un’ altra mappa che indicava un tempio a Kathmandu in Nepal. I tre vengono interrotti da Lazarevic insieme a Flynn. Chloe è costretta a fare il doppiogioco; in ballo ce la vita di Nathe e Sully. Riesce a distrarre Flynn e avverte Nathe che la deve raggiungere in Nepal e gli da la mappa. I due si liberano dalle guardie e arrivano fino ad una scogliera e si buttano. In Nepal Nathan e Chloe scoprono la posizione esatta del tempio e sulla strada incontrano Elena Fisher (1 capitolo), insieme al sua cameraman Jeff, che sono in cerca di Lazarevic. Alla fine Chloe viene catturata da Lazarevic. Nathe sale sul treno in cui stanno scappanndo Lazarevic e Chloe. Il treno deraglia, Nathe riesce a salvarsi e affronta qualche nemico ma le condizioni ambientali non sono favorevoli e sviene. Viene salvato da Tenzin che lo porta in un villaggio tibetano dove lo sta attendendo Elena. Nathe parte alla ricerca di qualche indizio insieme a Tenzin e scopre che si deve recare all’ Albero della Vita. Anche Lazarevic sta andando lì. In un colpo di scena appare Flynn che si suicida con una bomba e ferisce Elena. Così Nathe si gira e vede che Lazarevic sta bevendo dall’ Albero della Vita per divenire immortale. Nathan riuscirà a fermare il tutto e a scappare confessando poi il suo vero amore.

Trailer del videogioco:

Ti sei lasciato scappare questo capitolo di Uncharted? Compralo subito ad un prezzo eccezionale!



Adoro particolarmente il mondo dei videogiochi, quello del cinema e le loro infinite sfaccettature. Sono un tipo a cui piace curiosare e dedico parte del mio tempo libero a leggere fumetti e libri, o con il pad alla mano! "Se vinci non dire niente, se perdi di' ancora meno"