Ecco il nuovo Google Earth, accessibile da browser

Google Earth
Di Diego "Lanzia" Savoia
18 aprile 2017

Come era stato annunciato, nella giornata di oggi Google ha presentato il nuovo Google Earth. Si tratta di una versione rivisitata dell’ormai antiquato portale, che da ora è accessibile direttamente da browser (sia su PC che su Android) e porta con sé svariate novità. Innanzitutto si nota la volontà, da parte dell’azienda statunitense, di far apparire Earth come uno strumento mirato all’istruzione e alla scoperta di nuovi luoghi. Per la navigazione c’è Maps, anch’esso nuovo di zecca, mentre Earth rimane maggiormente un portale dedicato ai viaggi virtuali nel mondo (rigorosamente in 3D) e all’apprendimento di nuove informazioni.

Sono infatti disponibili numerosi tour guidati curati da esperti, scienziati e documentaristi per garantirci una completa conoscenza di ciò che ci interessa. Al momento ne sono disponibili oltre 50 nella nuova sezione Voyager, e includono anche filmati prodotti dalla BBC Earth ed esperienze interattive per i più piccoli.

La barra di ricerca permette di spostarci in qualsiasi parte del globo, da cui poi informarci a dovere grazie alle schede informative legate a Wikipedia e dedicate ai punti di interesse principali. Presente anche la funzione “Mi sento fortunato”, che ci teletrasporterà in una località casuale della Terra: questa è la vera potenzialità istruttiva del nuovo Google Earth.

La nuova versione di Google Earth è quindi finalmente disponibile al pubblico, dopo oltre due anni di lavoro da parte della casa madre. Al momento è accessibile da web tramite Chrome oppure su Android, ma a breve verrà resa compatibile anche sui dispositivi iOS e su altri browser.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell’informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d’azione e le avventure grafiche.