Twitch senza pubblicità per gli utenti Amazon Prime

Twitch Prime
Di Diego "Lanzia" Savoia
1 ottobre 2016

Il famoso sito di livestreaming Twitch sarà senza pubblicità per gli utenti Amazon Prime. Ad annunciarlo è il CEO Emmett Shear, che porta con questo servizio (che prende il nome di Twitch Prime) numerosi vantaggi, tra cui l’assenza di annunci pubblicitari e vari sconti sui videogiochi in preordine o appena usciti, sulle edizioni da collezione e molto altro.

Come sappiamo, infatti, la piattaforma Twitch è proprietà di Amazon, e questo accordo vuole avvicinare ancora di più i due portali. In particolare, Twitch Prime non sarà una sottoscrizione a sé, ma sarà disponibile ai già iscritti al programma Amazon Prime o a chi si iscrive per la prima volta. Ricordiamo che Amazon Prime permette, al costo di circa €20 all’anno, spedizioni gratuite e in un giorno lavorativo su migliaia di prodotti.

Tra i vantaggi di Twitch Prime (oltre a quelli già detti) troviamo elementi in-game gratuiti ogni mese e addirittura veri e propri titoli che saranno regalati in formato digitale, a partire da Streamline di Proletariat Studios. Inoltre, gli utenti Prime potranno “spendere” un’iscrizione ai propri canali preferiti ogni 30 giorni (normalmente costa €4,99 al mese).

Insomma, una buona mossa da parte di Twitch che punta a fidelizzare gli utenti alla propria piattaforma di livestreaming e spinge all’acquisto di videogiochi tramite Amazon.

Fonte



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.