Black Panther: Wakanda Forever – Doctor Doom sarà il grande nemico? Il rumor torna di moda

Di Andrea "Geo" Peroni
4 Maggio 2021

Torna di moda un rumor che risale a ben prima della tragica scomparsa di Chadwick Boseman, l’attore che ha interpretato T’Challa in Captain America: Civil War, Black Panther, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame.

Nel pomeriggio di ieri, i Marvel Studios hanno pubblicato a sorpresa un ricchissimo video contenente non solo le prime clip ufficiali di Eternals, il film diretto da Chloé Zhao in arrivo a novembre, ma anche i titoli ufficiali dei sequel di Captain Marvel e, appunto, dello straordinario successo di Ryan Coogler del 2018, unico film del MCU fino a oggi a trionfare agli Oscar.

Black Panther: Wakanda Forever, con il suo solo annuncio, ha fatto tornare di moda un rumor molto quotato in passato, e che parlava dell’intero futuro del MCU. Le teorie, addirittura, nascono stavolta dal solo stile del titolo.

LEGGI ANCHE: tutti i film e le serie TV della Fase 4!

Wakanda Forever è ovviamente una frase molto significativa, e che è diventata un vero e proprio motto per Black Panther e per gli appassionati del Marvel Cinematic Universe, ma ciò che ha fatto venire ulteriori sospetti è la colorazione particolarmente argentata del logotitolo del film, che potrebbe significare un dettaglio di non poco conto: Victor Von Doom, meglio conosciuto come il Dottor Doom, potrebbe apparire in Black Panther: Wakanda Forever ed esserne il villain principale.

Sin da quando è uscito il primo film di Black Panther, molti fan dei fumetti iniziarono a sognare Von Doom, la nemesi dei Fantastici 4, come uno dei futuri villain della Pantera Nera, questo per seguire gli eventi di uno dei crossover più interessanti degli scorsi anni, la run Doomwar. Ora che Disney è entrata in possesso degli asset della Fox, questa ipotesi potrebbe non essere più una semplice idea.

Nell’arco narrativo di Doomwar, Doom invadeva il Wakanda insieme al suo esercito latveriano per sconfiggere la famiglia reale e mettere le mani sul Vibranio, il leggendario elemento di cui è costituito anche lo scudo di Captain America. La storia a fumetti fu un evento davvero importante, non solo per la grandiosa guerra tra Wakanda e Latveria, ma anche per la maturazione del personaggio di Shuri che prenderà proprio in questa occasione l’identità di nuova Pantera Nera.

ComicBook sostiene che sia lecito ritenere che la sceneggiatura di Black Panther: Wakanda Forever sia stata rielaborata in modo significativo dopo la morte della star del franchise Chadwick Boseman, e che la particolare colorazione argentata nel titolo del film possa essere un omaggio alla maschera cromata che indossa il super-dittatore di Latveria.

L’introduzione di Doom in Wakanda Forever potrebbe avere senso anche su una base narrativa più ampia, consentendo la comparsa di un ben noto personaggio che poi, quasi certamente, tornerà in occasione del film dedicato ai Fantastici 4 in arrivo nel 2023 (o 2024).

Per ora, però, tutte queste considerazioni restano solo ipotesi.

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento