Ecco tutti i film e le serie TV della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe

Di Andrea "Geo" Peroni
21 Luglio 2019

In occasione del panel privato al San Diego Comic-Con, i Marvel Studios hanno svelato tutti i film (e le serie TV, grande novità di questa fase) che comporranno la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, che aprirà ufficialmente i battenti nel 2020.

La conferenza inizia con il reveal di The Eternals, diretto da Chloé Zao, in arrivo il 6 novembre del 2020. Qui trovate i primi dettagli sul cast e la trama del film.

Tocca poi al reveal di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, film che ci presenterà il nuovo personaggio asiatico ma che riprenderà una delle organizzazioni criminali già note ai fan del MCU. Nel film vedremo infatti all’opera il vero Mandarino, la cui esistenza era stata messa in dubbio durante i fatti di Iron Man 3.

Scott Derrickson tornerà dietro la macchiana da presa per il sequel di Doctor Strange, che esplorerà l’oscurità del multiverso e la sua follia. Doctor Strange in the Multiverse of Madness uscirà nel 2021, e avrà un ospite d’eccezione: Elizabeth Olsen interpreterà infatti Scarlet Witch, in un film che, a quanto detto, avrà forti ripercussioni anche sulla serie TV WandaVision in arrivo su Disney+ sempre nel 2021.

Il reveal probabilmente più folle è quello di Thor: Love and Thunder, dove avremo ben due Thor! Oltre a Chris Hemsworth, infatti, è stato svelato che anche Natalie Portman interpreterà il Dio del Tuono, e potete leggere qui i primi dettagli sul film diretto da Taika Waititi.

La chiusura è dedicata a Black Widow, film che però aprirà la Fase 4. Il film arriverà infatti nelle sale nel maggio del 2020, e riporterà in scena Natasha Romanoff in un prequel che esplorerà il passato del personaggio interpretato da Scarlett Johansson. Nel cast anche David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle, e Rachel Weisz.

Come detto, però, anche le serie TV giocheranno un ruolo fondamentale nella Fase 4, tanto da essere incluse e considerate come parte dell’intero progetto. La prima a debuttare (saranno tutte esclusive Disney+, il nuovo servizio streaming della Casa di Topolino che aprirà i battenti a fine anno in America) sarà The Falcon and the Winter Soldier, che seguirà i fatti di Avengers: Endgame e ci mostrerà il team-up del Soldato d’Inverno e del nuovo Captain America aka Falcon. Nella serie tornerà anche Daniel Bruhl, che torna ad interpretare il Barone Zemo dopo Captain America: Civil War.

Nel 2021 toccherà poi a quattro progetti. Il primo è Loki, serie TV con Tom Hiddleston ambientata nella timeline alternativa creata in Avengers: Endgame nella quale il Dio dell’Inganno riesce a fuggire dagli Avengers rubando il Tesseract. Il secondo è WandaVision, con Elizabeth Olsen e Paul Bettany nei panni di Scarlet Witch e Visione. Infine, Jeremy Renner sarà nuovamente Clint Barton in Hawkeye, serie TV nella quale dovrà addestrare la giovane Kate Bishop per farne una nuova supereroina. Nel 2021 arriverà inoltre la serie animata What If…?, ispirata all’omonima serie a fumetti.

Non finiscono qui le sorprese, perché si parla addirittura di Fase 5. Kevin Feige ha confermato che gli X-Men e i Fantastici 4 debutteranno nella fase successiva dell’UCM, e ha sganciato anche altre clamorose novità. Mahershala Ali sarà il nuovo Blade del Marvel Cinematic Universe nell’omonimo film (la sua partecipazione alla serie Luke Cage diventa quindi “non canonica” in sostanza, o comunque ambientata in un altra timeline). Già confermati, inoltre, sempre per la successiva fase anche Guardiani della Galassia Vol. 3, Black Panther 2 e Captain Marvel 2.

[AGGIORNAMENTO D23 EXPO] Nel corso della D23 Expo 2019 di Disney, Kevin Feige ha annunciato tre ulteriori progetti in seno ai Marvel Studios e Disney+. Tre nuove serie TV che, a quanto pare, faranno parte della Fase 4 del MCU ma che arriveranno solamente nel 2022. Si tratta di She-Hulk, Moon Knight e Miss Marvel, show dei quali però non abbiamo ulteriori dettagli.

[AGGIORNAMENTO 27/09/2019] E infine, dopo settimane di attesa, la grande notizia è arrivata. Disney e Sony si sono ufficialmente accordati nuovamente per mantenere Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe (potete leggere i dettagli qui), il che significa che l’Arrampicamuri interpretato da Tom Holland continuerà a interagire con gli eroi della Casa delle Idee. Questo ha portato ad una piccola modifica, o meglio ad un aggiustamento della Fase 4 che ora conta, oltre alle serie TV, 6 film e non più 5, di cui ben 4 previsti in un solo anno. Il 2021 sarà infatti un anno da record per i Marvel Studios, che lanceranno per la prima volta nella loro storia ben 4 film al cinema.

Ricapitolando, i film e le serie TV che comporranno la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe saranno:

  • Black Widow (1 maggio 2020)
  • The Eternals (6 novembre 2020)
  • The Falcon and the Winter Soldier (serie TV) (autunno 2020)
  • Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (12 febbraio 2021)
  • Loki (serie TV) (primavera 2021)
  • WandaVision (serie TV) (primavera 2021)
  • Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 maggio 2021)
  • What If…? (serie TV) (estate 2021)
  • Il sequel di Spider-Man: Far From Home (16 luglio 2021), attualmente senza titolo
  • Thor: Love and Thunder (5 novembre 2021)
  • Hawkeye (serie TV) (autunno 2021)
  • She-Hulk (serie TV) (2022)
  • Moon Knight (serie TV) (2022)
  • Miss Marvel (serie TV) (2022)

Questi invece i film già confermati sulla Fase 5 del Marvel Cinematic Universe:

  • Black Panther 2
  • Captain Marvel 2
  • Guardians of the Galaxy Vol. 3
  • Blade
  • Film sui Fantastici 4
  • Film sugli X-Men



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.