Box Office – Black Panther 2 ancora in testa, Black Adam raccoglie le briciole

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Novembre 2022

Black Panther: Wakanda Forever ottiene un altro weekend in testa al botteghino internazionale, senza però riuscire a eguagliare i risultati del precedente film del 2018.

Nel suo secondo fine settimana di uscita, il 30° film del Marvel Cinematic Universe ha raccolto 67,3 milioni di dollari tra venerdì e domenica al box office americano, generando in totale 288 milioni finora in casa. Il calo registrato è fisiologico, ma più ampio di quello che gli analisti si aspettavano: 63% in meno rispetto al primo weekend, un dato che testimonia ancora una volta quanto il botteghino e il mondo del cinema sia cambiato dopo la pandemia di COVID-19.

Wakanda Forever non riesce dunque a replicare il grande successo del primo Black Panther nel 2018, che al suo secondo weekend limitò il calo a un 45% rispetto ai giorni di esordio. In ogni caso, il dato non è certo un’eccezione, e anzi le ultime produzioni dei Marvel Studios come Doctor Strange nel Multiverso della Follia e Spider-Man: No Way Home hanno registrato numeri simili in termini di risposta dal pubblico.

Nel resto del mondo Wakanda Forever continua comunque il suo cammino, arrivando a un totale finora di 546 milioni di dollari raccolti. Il rivale Black Adam dei DC Studios si appresta invece a concludere la sua corsa e raccoglie le ultime briciole, portandosi a $ 354 milioni complessivi. Non escludiamo che Warner Bros. Discovery sarà costretta a rivedere il futuro del franchise – il film è costato quasi 200 milioni e a oggi i vertici non saranno sicuramente entusiasti dei numeri.

LEGGI ANCHE: Black Panther: Wakanda Forever, a quando l’approdo su Disney+?

Apre bene The Menu di Searchlight, con 9 milioni di dollari, mentre Universal registra il pesante tonfo del dramma investigativo She Said, diretto da Maria Schrader: costato 32 milioni, il film ha debuttato con appena 2,2 milioni in Nord America, un risultato davvero molto basso. Ciononostante, la major spera che il passaparola positivo possa aiutare nelle prossime settimane, poiché il pubblico ha per ora espresso pareri molto positivi.

Disney attende ora i risultati del film animato Strange World, in uscita questa settimana, che potrebbe ulteriormente rinvigorire le sale.

Fonte




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento