Quando arriva Black Panther: Wakanda Forever su Disney+? Più tardi del previsto

Di Andrea "Geo" Peroni
17 Novembre 2022

Dopo un primo weekend da urlo per Black Panther: Wakanda Forever, c’è già chi attende di sapere quando il film arriverà in streaming su Disney+. Stando a quanto riportato da Deadline, l’attesa potrebbe però essere più lunga del previsto.

Ormai da tempo, processo accelerato con l’arrivo della pandemia di COVID-19, Disney, così come altre major, ha introdotto una finestra temporale di 45 giorni tra la release cinematografica in sala e l’arrivo di un film in streaming. Decisione che ha portato ad accese discussioni e anche a conseguenze sul botteghino.

Per i film dei Marvel Studios, abbiamo visto queste tempistiche rispettate per tutti gli ultimi prodotti, vale a dire Eternals, Doctor Strange nel Multiverso della Follia e Thor: Love and Thunder – per quanto riguarda Spider-Man: No Way Home la questione è differente, in quanto il film è distribuito da Sony. Black Panther: Wakanda Forever invece, da poco uscito in sala, avrà quasi certamente un trattamento diverso.

Secondo Deadline, Disney ha infatti in programma di mantenere Black Panther 2 in sala molto più degli ormai canonici 45 giorni, ritardando il suo arrivo su Disney+ al 2023. Questo perché, dopo gli incoraggianti incassi del primo weekend, la major vuole sfruttare la sala il più possibile, specie nel mercato nordamericano che fu importantissimo per il primo film.

Il portale ha osservato che il sequel dell’MCU rimarrà nelle sale per “un minimo indispensabile di 45 giorni”, periodo di tempo che terminerà il giorno dopo Natale:

Come accennato in precedenza, è prevista una solida finestra cinematografica, un minimo indispensabile di 45 giorni, senza piani per l’arrivo del film diretto e scritto da Ryan Coogler su Disney+ alla fine dell’anno (come Strange World). Con Strange World arriverà su Disney+ in tempo per le vacanze di fine anno, c’è una solida finestra cinematografica in vista per Wakanda Forever, sicuramente più di 45 giorni, dunque, senza piani per un calo delle vacanze.

Ecco la sinossi del film:

In Black Panther: Wakanda Forever dei Marvel Studios, la regina Ramonda (Angela Basset), Shuri (Letitia Wright), M’Baku (Winston Duke), Okoye (Danai Gurira) e le Dora Milaje (inclusa Florence Kasumba), combattono per proteggere la loro nazione dall’intervento delle potenze mondiali sulla scia della morte del Re T’Challa. Mentre i Wakandiani si sforzano per affrontare il loro prossimo capitolo, gli eroi devono unirsi con l’aiuto di War Dog Nakia (Lupita Nyong’o) e Everett Ross (Martin Freeman) e forgiare una nuova via per il regno di Wakanda. Introducendo Tenoch Huerta nei panni di Namor, Re di una nazione subacquea nascosta, nel film saranno presenti anche le star Dominique ThorneMichaela CoelMabel Cadena e Alex Livanalli.

Black Panther: Wakanda Forever è nuovamente diretto da Ryan Coogler, e uscirà in Italia il 9 novembre, e nei cinema americani l’11 novembre 2022. Il cast finora confermato comprende Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Martin Freeman, Letitia Wright, Winston Duke, Angela Bassett, Dominique Thorne, Tenoch Huerta.




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento