26 anni dopo, scoperta una scena eliminata dal disastroso film Super Mario Bros.

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Agosto 2019

Ci sono cicatrici che difficilmente riusciamo a superare, o dimenticare. Una di queste è il disastroso film del 1993 dedicato a quello che probabilmente è il personaggio più conosciuto al mondo, l’esempio lampante di come non deve essere fatto un film tratto da un videogioco.

26 anni fa arrivava nei cinema Super Mario Bros., film con Bob Hoskins e John Leguizamo nei panni rispettivamente di Mario e Luigi. Come chi ha avuto la (s)fortuna di guardare il film ricorderà, il lungometraggio di Hollywood Pictures non aveva assolutamente niente a che fare con i videogiochi con protagonisti i due italiani baffuti. Mario e Luigi erano sì due idraulici anche sul grande schermo, ma Re Koopa (che sarebbe Bowser, ma non viene mai chiamato così) è un uomo, Daisy non è una principessa, Mario è fidanzato con una certa Daniela, e tutto il film è un’accozzaglia di piccoli riferimenti al gioco che non hanno alcun senso. In pratica, di Super Mario, questo film aveva solo il titolo e i nomi di alcuni personaggi. Per il resto, si trattava di una pessima commedia fantascientifica che purtroppo ancora non siamo riusciti a togliere dalla mente.

A sorpresa, quest’oggi SMBmovie ha pubblicato in rete una clamorosa scena eliminata dal film del 1993, che ci permette di dare uno sguardo a materiale inedito con Mario e Luigi come protagonisti. La scena ovviamente non è destinata al pubblico, dunque è particolarmente acerba come la maggioranza dei materiali eliminati.

Vi lasciamo la scena qui sotto. È curioso comunque sottolineare che lo stesso SMBmovie sta visionando molte vecchie videocassette di Super Mario Bros. per trovare altro materiale inedito. La loro idea è quella, nel prossimo futuro, di ripropore una nuova versione del film comprensiva di tutto il girato tagliato.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.