Black Widow – Robert Downey Jr. sarà di nuovo Tony Stark nel film del 2020!

Di Andrea "Geo" Peroni
15 Settembre 2019

Avengers: Endgame non è stata l’ultima occasione per vedere Tony Stark sul grande schermo, come rivela Deadline in un recentissimo report.

Il sito riporta infatti che Robert Downey Jr., che ha impersonato Iron Man in 10 film del Marvel Cinematic Universe (ai quali si aggiunge anche Spider-Man: Far From Home, nel quale è indirettamente presente), tornerà a vestire i panni di Tony Stark in Black Widow, il cinecomic dei Marvel Studios in arrivo a maggio 2020 e il primo della nuova Fase 4.

L’attore potrebbe però non essere stato effettivamente sul set del film con al centro la supereroina interpretata da Scarlett Johansson, fra l’altro lanciata nel MCU proprio nel sequel di Iron Man. Secondo ComicBook, infatti, la produzione utilizzerà alcune scene eliminate dal montaggio di Captain America: Civil War, quando Stark e Natasha discutono dopo la battaglia all’aeroporto e l’ex spia dello SHIELD dedide di darsi alla clandestinità, cosa che poi faranno anche Steve Rogers e Falcon creando il gruppo dei Secret Avengers.

Del resto, come annunciato dai Marvel Studios alcune settimane fa, Black Widow sarà ambientato poco dopo la conclusione della Guerra Civile dei supereroi (prima quindi degli eventi di Avengers: Infinity War), con Vedova Nera che si ritrova sola a sfidare alcuni pericolosi fantasmi del suo passato.

Insomma, è probabile che Downey Jr. non abbia preso parte alla produzione del film, ma in qualche modo il miliardario, playboy e filantropo del MCU comparirà anche nella Fase 4, seppur con un piccolo cameo.

Black Widow uscirà a maggio 2020, diretto da Cate Shoreland. Nel film Scarlett Johansson riprenderà il ruolo di Natasha Romanoff; il cast comprende inoltre Rachel Weisz, David Harbour, O-T Fabgenle e Florence Pugh. Il villain della pellicola sarà il temibile Taskmaster, che peraltro troveremo anche nel videogioco Marvel’s Avengers in arrivo il 15 maggio 2020 su PS4, Xbox One e PC.

Fonte 1, Fonte 2



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.