Rinviata l’uscita di Onward in Italia a causa del Coronavirus, arriverà ad aprile

Di Andrea "Geo" Peroni
25 Febbraio 2020

L’emergenza Coronavirus in Italia colpisce anche le sale cinematografiche, e oggi tocca a Disney rinviare l’uscita di uno dei suoi film d’animazione più attesi.

Onward, il nuovo film Pixar, non arriverà più nelle sale italiane il 5 marzo come precedentemente annunciato, ma la sua uscita slitta al 16 aprile. Un periodo particolarmente affollato per Disney, che due settimane prima avrà visto il debutto del live action Mulan e che di lì a poco proietterà anche Black Widow, il nuovo film dei Marvel Studios. La notizia era nell’aria, dopo che già alcuni eventi per l’anteprima del film, previsti in questi giorni, erano stati annullati.

Nelle sale italiane dal prossimo 16 aprile, il nuovo film Disney e Pixar Onward – Oltre la Magia è interpetato, nella versione italiana, da un cast di voci che comprende Sabrina Ferilli nei panni di Laurel Lightfoot e Fabio Volo in quelli di Wilden Lightfoot, i genitori dei fratelli Ian e Barley. Favij, Raul Cremona e David Parenzo interpretano invece rispettivamente uno spiritello, un apprendista stregone e un cameriere.

Diretto da Dan Scanlon e prodotto da Kori Rae, che hanno già firmato l’acclamato Monsters University del 2013, Onward – Oltre la Magia è ambientato in un immaginario mondo fantastico e racconta la storia di due fratelli elfi adolescenti, Ian e Barley, che si imbarcano in una straordinaria avventura per scoprire se nel mondo esista ancora un po’ magia.

Nel giorno del suo sedicesimo compleanno, Ian desidera più che mai essere migliore e più coraggioso, proprio come suo padre, che ha perso prima di nascere. Così, quando sua madre consegna a lui e a suo fratello un regalo che il loro defunto padre aveva lasciato per loro, Ian vede un’opportunità per fare ciò che ha sempre sognato: essere guidato da suo padre.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.