[Rumor] New Mutants sarà dirottato su Disney +

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Marzo 2019

L’acquisizione tra Disney e Fox, che si concretizzerà tra pochissimi giorni, sembra pronta a creare vittime eccellenti. E non parliamo solo degli oltre 7500 dipendenti che perderanno il lavoro, come è già strano comunicato.

Parliamo infatti anche di film. Film nati con certe premesse, con l’intenzione di dare vita probabilmente a nuovi franchise e di sfruttare le IP di Fox, che dal 20 marzo passeranno però nelle mani di Disney che ha sicuramente nuovi piani in mente, specialmente se pensiamo che si parla di personaggi Marvel.

Vanity Fair ha oggi parlato del futuro di New Mutants, lo spin-off della saga cinematografica degli X-Men che sta vivendo una vita a dir poco problematica, e ribadendo una teoria già discussa dall’Hollywood Reporter diverse settimane fa. Precedentemente previsto nei cinema per il 2018, il film è stato ripetutamente rinviato, e ancora oggi non sappiamo quando lo vedremo nelle sale.

Il sito americano pensa però che il destino di New Mutants non sarà più al cinema, ma che Disney abbia intenzione di dirottare il progetto, che non rientra nel MCU dei Marvel Studios e dunque sostanzialmente “nasce già morto”,  su Disney +, il servizio di streaming on demand della Casa di Topolino che aprirà i battenti quest’anno. Una scelta che sarebbe dettata dalla gran confusione intorno alla pellicola e ai mille problemi che ha avuto, oltre che all’inesistente legame con i film Marvel Studios che forse potrebbe creare confusione nel pubblico.

Eppure, la pellicola è ancora un mistero. Nei test screening dello scorso anno, Fox era rimasta palesemente insoddisfatta, tanto da annunciare una lunghissima sessione di riprese aggiuntive che non si sono però ancora concretizzate. Il regista, Josh Boone, è infatti impegnato su altri progetti, e nella sua agenda non c’è spazio per terminare New Mutants.

Inoltre, sarebbe difficile vedere un prodotto come New Mutants su Disney +. La piattaforma nascerà con l’intento di proporre contenuti per la famiglia, e il film di Boone, dai toni horror, non è sicuramente il più indicato. C’è però un’altra via, sempre nel mondo dello streaming on demand: Hulu, che è in parte di proprietà di casa Fox, e che entrerà nella scuderia Disney tra poco. Avendo già ospitato diversi prodotti Marvel, questa potrebbe essere la destinazione perfetta per il problematico film sui Nuovi Mutanti.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.