Uncharted: Il Film – Tom Holland parla della trama e dei personaggi coinvolti

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Febbraio 2020

Non sappiamo quando inizieranno le riprese della pellicola, ma se non altro uno dei diretti interessati torna a parlare del progetto e le sue parole lasciano ben sperare.

Il film di Uncharted rimane uno dei grandi misteri dell’industria videoludica e cinematografica. Annunciata da anni, la pellicola incentrata sulla serie di videogiochi sviluppata da Naughty Dog per PS3 e PS4 ha subìto e subisce tutt’ora i frutti di un’indecisione generale che aleggia in Sony Pictures, e che per ora ha fatto solo danni.

All’inizio di gennaio, vi riportavamo l’addio di Travis Knight alla regia del film, a causa dei continui rinvii alla produzione e alla sovrapposizione con altri lavori per gli attori coinvolti. Basti pensare che Tom Holland, tra pochi mesi, tornerà a indossare la tuta di Spider-Man per le riprese del terzo film in solitaria che uscirà nell’estate del 2021, ruolo che riprenderà anche in un altro film Marvel Studios ancora non annunciato ma che non tarderà ad arrivare. Oltre a questo, sempre nell’ambito dei cinecomic Marvel, sta prendendo sempre più forma lo SpiderVerse di Sony con Venom e Morbius, e secondo molte fonti l’intenzione della major giapponese è quella di coinvolgere anche Holland in questi progetti.

Non abbiamo più avuto aggiornamenti ufficiali sulla pellicola, se non che il film è stato ovviamente rimandato e che dietro alla macchina da presa dovrebbe – il condizionale è d’obbligo, ma sono tante le indiscrezioni che lo confermano – essersi seduto Ruben Fleischer, regista di Venom e Benvenuti a Zombieland.

Quel che fa ben sperare, però, è che gli addetti ai lavori credono ancora fortemente nel progetto, e lo dimostrano le parole di Tom Holland ai microfoni di IGN che è tornato a parlare del film. Holland interpreterà un giovane Nathan Drake, mentre il ruolo del suo mentore Victor Sullivan è stato assegnato all’attore Mark Wahlberg.

Credo che Uncharted offrirà quello che molti film sui videogiochi non fanno, e cioè raccontare la storia delle origini di questi videogiochi. Se hai giocato ai giochi, non sai cosa succederà nel film. Se invece non hai giocato ai videogiochi, non avrai problemi, perché non devi avere particolari informazioni per vedere il film. Sono davvero entusiasta di questo progetto. […] La sceneggiatura [di Joe Carnahan] è una delle migliori che abbia mai letto.

Holland ha voluto inoltre elogiare Wahlberg, affermando che sicuramente offrirà una grande interpretazione di Sully.

Il film di Uncharted ha una data di uscita fissata al 5 marzo 2021, ma si tratta di una previsione decisamente ottimistica. Se non avremo notizie di un avvio delle riprese nelle prossime settimane, lo spettro dell’ennesimo rinvio si farà sempre più presente. Per non parlare della questione regista: Fleischer è il settimo a sedersi dietro la macchina da presa del film di Uncharted, e se il progetto non partirà in tempi chiari, potrebbe decidere di abbandonare anch’egli la nave.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.