Morbius – Le prime recensioni sono deludenti, Michael Keaton è stato tagliato dal film?

Di Andrea "Geo" Peroni
22 Marzo 2022

La stampa americana ha potuto vedere Morbius in anteprima, ma i critici non sono stati leggeri nei confronti del film Sony Marvel.

Dopo tanti rinvii, il nuovo film del Sony’s Spider-Man Universe è pronto al debutto. Morbius uscirà nelle sale italiane il 31 marzo con Jared Leto nei panni del villain Michael Morbius, tra gli storici antagonisti dell’Uomo Ragno.

In attesa delle recensioni nostrane, in America arrivano i primi responsi sulla pellicola diretta da Daniel Espinosa, che proprio pochi giorni fa ha suggerito l’esistenza di uno Spider-Man nell’universo narrativo di questa pellicola. Responsi che, come potete leggere di seguito, sono tutt’altro che esaltanti.

In un recente post su Twitter, l’editore di Geeks Worldwide Brandon Matthews ha condiviso un deludente  aggiornamento su Morbius, riferendo le prime impressioni a caldo da parte dei critici che avevano appena potuto assistere all’anteprima.

Matthews ha riferito che diversi giornalisti che hanno già visto il film hanno descritto Morbius come “noioso e non calcolato” , e senza “coerenza”:

Ho sentito dire da diversi giornalisti che hanno già visto il film che è noioso e non calcolato. Nessuna coerenza, tranne per il fatto che è brutto.

Gli addetti ai lavori hanno comunque elencato alcuni aspetti positivi, dicendo che ha “bei momenti qua e là” con “due o tre easter egg” che compaiono nel corso del film. Tuttavia, i giornalisti concordano nell’affermare che la visione migliore sarà quella casalinga – insomma, di non spendere soldi per vedere Morbius al cinema:

Bei momenti qua e là e 2-3 easter egg, ma per il resto, guardalo quando arriva a casa.

Un recente rumor ha poi fatto nascere alcuni dubbi da parte dei fan. Il personaggio di Michael Keaton, apparso in più trailer e che dovrebbe riprendere il ruolo di Adrian Toomes da Spider-Man: Homecoming, secondo le prime indiscrezioni è stato quasi completamente tagliato dal montaggio finale di Morbius, anche se la notizia non è confermata.

La notizia, unita all’accoglienza estremamente tiepida da parte della critica, ha già fatto nascere parecchio malumore tra i fan in attesa del film Sony Marvel, anche se dobbiamo ricordare che non sempre il pubblico ha concordato con le recensioni da parte della stampa. Restando in questo filone, ricordiamo ad esempio il primo Venom con Tom Hardy, stroncato in larga parte dalla critica e premiato invece dal botteghino con più di 850 milioni di dollari raccolti. Sarà anche il caso di Morbius?

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento