Negan e Maggie protagonisti di Isle of the Dead, serie spin-off di The Walking Dead

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Marzo 2022

L’ universo di The Walking Dead sta diventando ancora più grande, e si arricchirà in particolare di una nuova serie TV. 

Lauren Cohan, che interpreta Maggie, e Jeffrey Dean Morgan, che interpreta Negan, saranno infatti i protagonisti di una nuova serie spin-off ambientata a New York che andrà in onda su AMC il prossimo anno.

La serie si intitolerà Isle of the Dead, e sarà composta da 6 episodi che saranno diretti da Eli Jorne, che è stato sceneggiatore e co-produttore esecutivo di The Walking Dead per più stagioni e ha un accordo generale con AMC Studios.

La serie principale di The Walking Dead sta concludendo in questo periodo la sua undicesima e ultima stagione, ma sono già stati annunciati diversi progetti connessi. Tra questi anche Tales of the Walking Dead, serie TV antologica con Olivia Munn e Danny Ramirez.

Un grande passo in avanti per Lauren Cohan, che è apparsa per la prima volta in The Walking Dead come personaggio ricorrente nella stagione 2. Le trattative contrattuali tese alla fine della stagione 8 l’hanno portata ad apparire solo in una manciata di episodi della stagione 9 e ad abbandonare la serie nel 2018. È poi tornata per il finale della stagione 10 e la successiva stagione finale.

Curiosamente, Cohan e Morgan hanno già lavorato insieme sul grande schermo per interpretare una celebre coppia. In Batman V Superman: Dawn of Justice, di Zack Snyder, i due hanno infatti interpretato Martha e Thomas Wayne, i genitori di Bruce Wayne.

Isle of the Dead vedrà Maggie e Negan viaggiare in una Manhattan post-apocalittica tagliata fuori dalla terraferma ormai molto tempo fa. La città fatiscente è piena di morti e abitanti che hanno reso New York City il proprio mondo pieno di anarchia, pericolo, bellezza e terrore.

La serie, che verrà lanciata su AMC e AMC+ nel 2023. In Italia sarà molto probabilmente destinata a Disney+.

“Questo è un grande giorno per l’universo in espansione che stiamo costruendo attorno a The Walking Dead“, ha affermato Dan McDermott, Presidente di Entertainment e AMC Studios per AMC Networks. “Non solo aggiunge un’altra avvincente serie a questa raccolta, estende la nostra narrazione attorno a due personaggi indimenticabili che i fan hanno imparato ad amare, odiare o odiare e poi amare in Maggie e Negan, brillantemente abitati da Lauren e Jeffrey. Ci consente anche di esplorare un angolo di questo universo situato sull’isola di Manhattan, con uno skyline iconico che assume un significato molto diverso se visto attraverso l’obiettivo di un’apocalisse di zombi.”

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento