Netflix Italia dice addio al mese di prova gratuito

Netflix
Di Andrea "Geo" Peroni
5 Aprile 2019

Cosa è accaduto a Netflix? Ve lo raccontiamo qui di seguito in questa breve news. Sappiate che potreste non essere contenti della notizia, ma che una delle motivazioni potreste essere proprio voi.

Netflix ha oggi comunicato di aver cancellato il mese di prova gratuito, che consiste cioè nel donare ai nuovi iscritti al servizio di streaming on demand un mese intero di contenuti senza dover sborsare neanche un soldo.

La decisione non riguarda però l’intero mercato di Netflix, ma solamente il territorio italiano. In poche parole, l’Italia ha la possibilità di guardare Netflix, ma non più gratuitamente.

In una nota successiva alla comunicazione del cambio di politiche, Netflix ha poi fatto chiarezza annunciando che la decisione non è permanente, e che tutto, al termine di alcuni test che la società vuole effettuare, potrebbe tornare come prima.

La causa di questo drastico cambiamento di politiche verso il territorio italiano non è chiara, ma, purtroppo, possiamo ipotizzare che sia dovuto alla “furbizia” se così vogliamo definirla di tanti italiani. Non è raro imbattersi infatti in commenti su tutti i social network dove centinaia se non addirittura migliaia di persone si vantano di utilizzare Netflix da anni in maniera completamente gratuita continuando a creare nuovi account.

Che le alte sfere di Netflix si siano stufate di tutto questo?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.