Razzie Awards – Jared Leto e LeBron James peggior attori, “vincono” Diana e Space Jam 2

Di Andrea "Geo" Peroni
27 Marzo 2022

L’Academy premierà il meglio del cinema tra poche ore, ma questa appena trascorsa è stata la notte dei 42esimi Golden Raspberry Awards, o Razzie Awards che dir si voglia. Insomma, il peggio del cinema degli ultimi dodici mesi.

Diana the Musical di Netflix, una performance filmata del tanto deriso nuovo musical di Broadway basato sulla vita della principessa Diana, ha avuto piazza pulita in tutte e quattro le nomination nelle quali era in corsa, vincendo nelle categorie del peggior film, peggior regista per Christopher Ashley, peggiore attrice per Jeanna de Waal e peggiore attrice non protagonista per Judy Kaye.

Non se la passa certamente bene anche Warner Bros. Space Jam: New Legends è stato il secondo classificato, ottenendo tre vittorie nel peggior prequel, remake, fregatura o sequel; peggior combinazione a schermo; inoltre, peggior attore per LeBron James

A proposito di attori “premiati”, per così dire, anche Jared Leto si ritrova a dover ritirare un premio per la sua performance da attore non protagonista in House of Gucci, di Ridley Scott. Non si prospetta una gran settimana per Leto, considerando che anche il suo nuovissimo film, Morbius, è stato affossato dalla critica e dai fan dopo le prime proiezioni.

LEGGI ANCHE: “Peggio di Venom“, le prime proiezioni affossano Morbius

Ecco l’elenco dei vincitori. Vi ricordiamo che stanotte si terrà anche la serata di premiazione degli Oscar 2022, con Netflix e Disney grandi favorite visto l’altissimo numero di nomination.

Film peggiore

Diana: the musical

Peggior regista

Christopher Ashley – Diana: the musical

Peggior attore

LeBron James – Space Jam: New Legends

Peggiore attrice

Jeanna de Waal – Diana: the musical

Peggior attore non protagonista

Jared Leto – House of Gucci

Peggiore attrice non protagonista

Judy Kaye – Diana: the musical

Peggior combo a schermo

LeBron James e qualsiasi personaggio dei cartoni animati Warner (o prodotto Time-Warner) insieme a lui – Space Jam: New Legends

Peggior prequel, remake, fregatura o sequel

Space Jam: New Legends

Peggiore sceneggiatura

Diana: the musical

Premio Razzie per la redenzione

Will Smith – King Richard




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento