[Rumor] Spider-Man 3 metterà in scena il Ragnoverso, Jamie Foxx tornerà come Electro!

Di Andrea "Geo" Peroni
1 Ottobre 2020

Una notizia clamorosa quella che è arrivata pochi minuti fa dall’America: Sony e i Marvel Studios sarebbero pronti a dare ufficialmente il via al multiverso di Spider-Man!

Il sodalizio tra le due case, dopo i problemi dell’estate 2019, è destinato a continuare, tanto che il Peter Parker interpretato da Tom Holland non tornerà solamente nel sequel di Spider-Man: Far From Home, ma anche in altri film corali del Marvel Cinematic Universe.

La notizia che arriva dall’Hollywood Reporter sgancia però la cosiddetta bomba sul prossimo film della saga standalone dell’Uomo Ragno, che sarà diretto ancora una volta da Jon Watts: il film servirà a introdurre ufficilamente il Peter Parker di Holland nel multiverso degli Spider-Man cinematografici.

Stando a quanto riportato, Sony starebbe premendo sull’acceleratore dunque per concretizzare anche nei live action ciò che ha già fatto nello splendido Spider-Man: Un nuovo universo, il film d’animazione vincitore del Premio Oscar 2018.

Sebbene non ci siano notizie circa un coinvolgimento di Tobey Maguire e Andrew Garfield, ex-uomini-ragno apparsi al cinema negli anni passati, l’HR riporta che un importante passo in questo senso sarà fatto con Jamie Foxx, che a quanto pare è in trattative con la major giapponese per tornare nei panni di Max Dillon a.k.a. Electro.

Foxx, come forse ricordate, ha interpretato Max Dillon in The Amazing Spider-Man 2, il secondo film con Garfield come protagonista e che ha definitivamente affossato il franchise di Sony nel 2014. La pellicola diretta da Marc Webb, pur raccogliendo oltre 700 milioni di dollari al box office, non convinse i vertici della società e il pubblico, mettendo la parola fine ai già pianificati sequel (si parlava di TASM 3 e 4) e spin-off (Sinister Six).

Alla fine del 2014, poi, nel bel mezzo del famoso attacco hacker a Sony che ha svelato i retroscena dello sviluppo del film, il colosso nipponico finì per accordarsi con Disney per introdurre Spidey all’interno del Marvel Cinematic Universe. La collaborazione iniziò definitivamente l’anno successivo durante le riprese di Captain America: Civil War, quando Tom Holland venne scritturato per la parte del protagonista.

Il cosiddetto Ragnoverso, o SpiderVerse, è pronto a debuttare al cinema anche in live-action? Difficile dirlo al momento, anche perché non ci sono riscontri ufficiali da parte di Sony al momento, ma la prospettiva di vedere sul grande schermo i tre grandi Spider-Man contemporaneamente, è molto allettante.

L’Hollywood Reporter suggerisce che in effetti un primo passo in questa direzione è già stato fatto con la scena conclusiva di Far From Home, nella quale J.K. Simmons, a sorpresa, è tornato a interpretare il burbero direttore del Daily Bugle, J. Jonah Jameson Jr.. Vi ricordiamo però che, come dichiarato dagli sceneggiatori e dal regista, questa versione di JJJJ non è la stessa della trilogia dei film diretti da Sam Raimi.

Il sequel di Spider-Man: Far From Home, che secondo le indiscrezioni potrebbe chiamarsi Spider-Man: Homesick, uscirà il 17 dicembre 2021.

[AGGIORNAMENTO] Lo stesso Jamie Foxx, poco dopo i leak, si è lasciato sfuggire l’annuncio sul suo profilo Instagram: l’attore sarà effettivamente Electro nel prossimo film di Spider-Man, ma a quanto pare non si tratterà dello stesso personaggio di The Amazing Spider-Man 2.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento