Boris – La serie completa torna da oggi su Netflix!

Di Andrea "Geo" Peroni
1 Maggio 2020

L’amata serie TV italiana Boris è tornata da oggi su Netflix, con tutte le tre stagioni!

Tra i più acclamati prodotti della televisione italiana di tutti i tempi, Boris è una serie TV comedy con Francesco Pannofino, Pietro Sermonti, Corrado Guzzanti, Alessandro Tiberi e Caterina Guzzanti andata in onda tra il 2007 e il 2010 su FOX.

La serie segue le vicende dello stagista Alessandro (Alessandro Tiberi), che si ritrova a dover assecondare in qualsiasi modo le richieste del regista Renè Ferretti (Francesco Pannofino) e della produzione della fiction/soap opera Gli occhi del cuore 2, che vede tra i protagonisti Stanis La Rochelle (Pietro Sermonti), Corinna Negri (Carolina Crescentini), il Conte (Corrado Guzzanti) e Karin (Karin Proia). Trattato alla stregua di uno schiavo, come si confà ad un’abituale tradizione italiana, Alessandro è continuamente bersagliato di improbabili richiesta da tutti i membri della troupe, dal direttore della fotografia Duccio Patanè (Ninni Bruschetta) all’elettricista Augusto Biascica (Paolo Calabresi), senza dimenticare il produttore Sergio Vannucci (Alberto Di Stasio).

Protagonista ancora oggi di meme ricorrenti sul web e omaggi, Boris, scritta e ideata dal trio composto da Giacomo Ciarrapico, Mattia TorreeLuca Vendruscolo, è una chiara parodia – ma non troppo – della situazione televisiva e cinematografica italiana, che troppo spesso si ritrova ad avere a che fare con compromessi, raccomandazioni, tagli improvvisi, scontri politici e religiosi che condizionano l’andamento stesso di una fiction. Ancora oggi, a più di 10 anni dal debutto, rimane uno dei prodotti più maturi e riusciti della TV italiana.

Purtroppo, manca all’appello anche il sequel cinematografico realizzato nel 2011, Boris – Il film, ma è probabile che Netflix lo riproporrà molto presto per completare l’offerta.

Qui potete vedere un estratto dell’episodio pilota della serie.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento