The Last of Us – Neil Druckmann svela alcuni personaggi della serie TV HBO

Di Andrea "Geo" Peroni
10 Marzo 2020

Fa ancora parlare di sé il grande annuncio della scorsa settimana, l’adattamento televisivo di The Last of Us che nasce dalla collaborazione tra Sony, PlayStation Productions e HBO.

UFFICIALE: The Last of Us diventerà una serie TV per HBO!

Per ora non sappiamo molti dettagli su questa nuova serie TV, se non che coinvolgerà il creatore della serie Chernobyl Craig Mazin, l’ideatore della storia di The Last of Us Neil Druckmann (di Naughty Dog) e che molto probabilmente sarà destinata a HBO Max, il nuovo servizio di streaming on demand di Warner Bros. che sarà lanciato nel 2020. La major intende ovviamente puntare fortemente sulla sua nuova piattaforma, come dimostra la reunion di Friends svelata poche settimane fa.

Proprio Druckmann, nelle scorse ore, ha deciso di dare qualche nuovo dettaglio in più sulla serie TV di The Last of Us, svelando alcuni dei personaggi femminili che verranno trasportate sul piccolo schermo. In un video di HBO dedicato ad alcune delle donne più influenti dei prodotti del network, il vice presidente di Naughty Dog ha specificato che preso molte altre donne memorabili approderanno su HBO, alludendo ovviamente ai personaggi provenienti dall’universo di The Last of Us.

Druckmann conferma che Ellie, Riley, Tess, Marlene e Maria saranno presenti nell’adattamento di The Last of Us per la TV, oltre a un sesto personaggio di 4 lettere ancora segreto. Per chi non ricordasse i ruoli dei vari personaggi, Ellie è ovviamente la co-protagonista di TLOU e futura protagonista di The Last of Us: Part II; Riley è la sua amica incontrata nel corso del DLC Left Behind; Tess è l’amica di Joel che incontriamo all’inizio del gioco; Marlene è il capo delle Luci; Maria invece è la moglie di Tommy, con il quale gestisce l’avamposto della diga.

Restiamo in attesa di conoscere gli altri membri del cast. Possiamo comunque dare per scontato che personaggi come Joel e Tommy, visti i loro legami con i personaggi femminili già annunciati, saranno sicuramente presenti.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.