Spider-Man: No Way Home – Il merchandise svela i nuovi costumi di Spider-Man e Strange!

Di Andrea "Geo" Peroni
2 Luglio 2021

Il trailer continua a farsi attendere, ma una valanga di foto trapelate dal merchandise svela in anteprima alcune succose novità per Spider-Man: No Way Home.

Dopo che nelle prime ore della mattina sono trapelate molte immagini dei nuovi set LEGO del film, è stata la Marvel stessa nel pomeriggio a pubblicare una valanga di foto in rete dedicate al merchandise ufficiale che accompagnerà l’uscita al cinema del nuovo film di Spider-Man, previsto per dicembre. Se volete vedere tutte le immagini, vi lasciamo il link in calce.

I set, le action figure e i Funko POP! non ci danno particolari indicazioni sulla trama (i social del film sembrano indicare ancora una volta che il multiverso sarà una parte importante della storia, ma ancora non vi sono certezze), mentre ci mostrano in anteprima alcune succulente informazioni tra cui alcuni personaggi che compariranno nel film, alcuni potenziali ritorni e ben tre costumi che Peter Parker indosserà.

Oltre a MJ e Ned, i nuovi modelli della linea Funko offrono uno sguardo al particolare look di Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), che viene ritratto in abiti molto più casual rispetto a quelli a cui ci ha abituato e che impugna… una pala! Cosa se ne farà lo Stregone Supremo di una pala?

I Funko e le action figure di Spider-Man ci consentono poi di vedere un po’ più da vicino i tre costumi che l’Uomo Ragno indosserà in No Way Home. Il primo è lo stesso modello creato e indossato da Peter stesso nella battaglia finale contro Mysterio. Ricordiamoci che il terzo film della saga avrà molto probabilmente inizio poco dopo la scena post-crediti di Spider-Man: Far From Home, dunque questo potrebbe essere il primo costume che vedremo.

Le novità riguardano invece un’uniforme dai colori rosso, nero e oro, molto simile a quella già vista in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, e la Black & Gold Suit, un costume inedito nero con rifiniture dorate. Inutile dire che il rimando più immediato al mondo dei fumetti riguarda la prima saga del simbionte Venom – Peter ottenne un costume nero in occasione delle Guerre Segrete, per poi scoprire che si trattava di un parassita alieno -, ma non dimentichiamoci della saga a fumetti Back in Black.

Sempre dalle action figure, arriva la conferma definitiva della presenza, mai annunciata ufficialmente, di J.K. Simmons. Il leggendario attore, già protagonista del sorprendente cameo al termine di Spider-Man: Far From Home, tornerà ancora una volta nell’universo Marvel nei panni di J. Jonah Jameson, il direttore del Daily Bugle.

I nuovi set LEGO, inoltre, potrebbero suggerire il ritorno di alcuni villain già incontrati dal Peter Parker di Tom Holland nel Marvel Cinematic Universe.

Il set 76184 mostra infatti un combattimento tra l’Uomo Ragno, Nick Fury e Mysterio, mentre il set 76195 propone Spider-Man con il costume nero e oro mentr fronteggia l’Avvoltoio. I due villain sono già apparsi nel MCU, interpretati rispettivamente da Jake Gyllenhall e Michael Keaton, ma per il momento non sappiamo se i set LEGO stiano riproponendo un momento che davvero accadrà nel film o se si tratta di una pura re-immaginazione delle battaglie già viste in passato.

Più interessante è invece il set LEGO 76185, nel quale Spider-Man, MJ e Strange combattono all’interno del Sancta Sanctorum contro quella che sembra essere un robot a forma di scorpione verde – un richiamo al villain Mac Gargan, anch’esso apparso rapidamente in Spider-Man: Homecoming con il volto di Michael Mando? Nello stesso set, inoltre, viene menzionato anche Wong, lo storico assistente di Strange, la cui presenza è già stata confermata per Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Sarà anche in No Way Home?

Spider-Man: No Way Home sarà nuovamente diretto da Jon Watts, e uscirà nei cinema a dicembre 2021. Il cast finora confermato comprende Tom Holland, Jacob Batalon, Benedict Cumberbatch, Zendaya, Jamie Foxx e Alfred Molina.

Sito Marvel – Merchandise di Spider-Man: No Way Home



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento