Tragedia sul set di Rust, Alec Baldwin ha sparato e ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins

Di Andrea "Geo" Peroni
22 Ottobre 2021

Una vera e propria tragedia quella che è andata in scena sul set del film Rust, con le prime notizie che hanno iniziato a circolare nelle prime ore del mattino in Italia.

Il dipartimento dello sceriffo di Santa Fe ha confermato che Alec Baldwin (Mission Impossible: Fallout, BlacKkKlansman, A Star is Born) ha sparato con una pistola di scena sul set del suo nuovo film Rust, provocando un morto e un ferito tra la troupe del film.

Mentre in Italia stava sorgendo il sole, in America era la tarda serata di giovedì e le forze dell’ordine hanno confermato che il direttore della fotografia del film, Halyna Hutchins, è deceduta a causa dell’incidente dopo essere stata trasportata d’emergenza all’ospedale dell’Università del Messico.

Anche lo sceneggiatore e regista del film, Joel Souza, è stato ferito e sta ricevendo cure di emergenza presso il Christus St. Vincent Regional Medical Center di Santa Fe.

“L’ufficio dello sceriffo conferma che due persone sono state uccise sul set di Rust, riporta un estratto della dichiarazione del dipartimento dello sceriffo di Santa Fe. “Halyna Hutchins, 42 anni, direttore della fotografia e Joel Souza, 48, regista, sono stati colpiti da arma da fuoco che è stata scaricata da Alec Baldwin, 68 anni, produttore e attore. La signora Hutchins è stata trasportata, tramite elicottero, all’ospedale dell’Università del New Mexico. dove è stata dichiarata morta dal personale medico. Il signor Souza è stato trasportato in ambulanza al centro medico regionale Christus St. Vincent dove è in cura per le sue ferite. Questa indagine rimane aperta e attiva. Nessuna accusa è stata presentata in merito a questo incidente . I testimoni continuano ad essere intervistati dagli investigatori”. 

Hayla Hutchins aveva lavorato su Archenemy, Darlin’ e A Luv Tale: The Series

La Cinematographer’s Guild ha anche confermato la morte di Hutchins, definendola “una terribile perdita”.

“Abbiamo ricevuto la notizia devastante questa sera, che uno dei nostri membri, Halyna Hutchins, il direttore della fotografia di una produzione chiamata ‘Rust’ nel New Mexico, è morto per le ferite riportate sul set”, hanno dichiarato in una nota John Lindley e Rebecca Reno, rispettivamente presidente nazionale e direttore esecutivo nazionale della Cinematographer’s Guild. “I dettagli non sono chiari in questo momento, ma stiamo lavorando per saperne di più e sosteniamo un’indagine completa su questo tragico evento. Questa è una perdita terribile e piangiamo la scomparsa di un membro della famiglia della nostra Gilda”. 

Rust è interpretato da Baldwin, che è anche co-produttore del film, nei panni del fuorilegge Harland Rust, il cui nipote di 13 anni è stato condannato per omicidio accidentale. Il film segue il tentativo di Rust di evadere suo nipote dalla prigione, e il loro successivo viaggio in fuga dallo US Marshal Wood Helm (interpretato da Jensen Ackles) e dal cacciatore di taglie Fenton “Preacher” Lang (interpretato da Travis Fimmel). Il film è scritto e diretto da Joel Souza.

Fonte




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento