Tutto su film e serie TV DC in arrivo nel 2022 | Speciale

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Gennaio 2022

Nel nostro consueto appuntamento di inizio anno, scopriamo insieme tutte le novità legate al mondo del cinema e delle serie TV tratte dai fumetti DC.

Quest’anno torneranno alcuni volti noti dell’ultima stagione dei cinecomic, come il Peacemaker di John Cena, ma sarà anche e finalmente l’anno di attesissime pellicole come The Batman con Robert Pattinson, e The Flash, in cui esordirà ufficialmente il multiverso DC.

Naturalmente in questa lista abbiamo raccolto tutti i progetti che arriveranno sicuramente nel corso del 2022, e non quelli ancora in sospeso. Mancheranno quindi all’appello le serie spin-off di The Batman dedicate a Pinguino e alla polizia di Gotha City, così come la serie TV di HBO Max su Green Lantern Corps. Il loro debutto, infatti, non è attualmente fissato al 2022.

Peacemaker (13 gennaio 2022)

Dopo il cinema, il DC Extended Universe segue le orme del Marvel Cinematic Universe e si espande anche in TV. HBO Max accoglierà infatti a gennaio Peacemaker, la serie spin-off di The Suicide Squad con John Cena. La serie esplorerà il background di Christopher Smith alias Peacemaker e forse le sue origini, spiegando quindi anche da dove arrivano i suoi comportamenti visti nel film diretto da James Gunn nel 2021. Curiosità: lo stesso Gunn è coinvolto nel progetto televisivo, il primo direttamente associato all’universo condiviso della DC.

The Batman (4 marzo 2022)

Chi segue il mondo DC, sa quanto questo film sia cambiato nel tempo. Inizialmente The Batman doveva essere infatti scritto, diretto e interpretato da Ben Affleck, legandosi a Batman V Superman e Justice League. Col passare dei mesi, dopo il flop di Justice League, Affleck si allontanò progressivamente dal progetto, che nel 2019 venne poi rivoluzionato del tutto: Warner scelse Matt Reeves per la regia, e Robert Pattinson come nuova iterazione di Bruce Wayne per il film, che si slega totalmente da quello che un tempo era noto come DC Extended Universe (lo è anche adesso? Non ci si capisce più nulla). The Batman racconterà i primi anni di Wayne nella lotta al crimine, costretto ad affrontare i criminali più spietati di Gotham City come l’Enigmista (Paul Dano) e il Pinguino (Colin Farrell). Il cast dei film comprende anche Zoë Kravitz nei panni di Selina Kyle aka Catwoman, Jeffrey Wright nei panni del commissario di polizia James Gordon, John Turturro nei panni del signore del crimine Carmine Falcone, Peter Sarsgaard nei panni del procuratore distrettuale Gil Colson e Barry Keoghan nei panni del giovane ufficiale Stanley Merkel.

DC League of Superpets (20 maggio 2022)

Il film animato, presentato con un trailer non molto tempo fa, si concentrerà sugli animali aiutanti dei loro proprietari superpotenti che si uniscono per formare una loro squadra di lotta al crimine. A guidare il gruppo ci sarà Krypto, il cane di Superman, la cui voce sarà nientemeno che di Dwayne Johnson; Kevin Hart sarà invece Ace the Bat-Hound, il cane di Batman. Nel cast troviamo anche Marc Haron, John Krasinski, Kate McKinnon, Keanu Reeves, Natasha Lyonne, Vanessa Bayer, Diego Luna e Jameela Jamil.

Black Adam (29 luglio 2022)

Otto anni dopo il suo ingaggio ufficiale, Dwayne Johnson è finalmente pronto a far esplodere la sua potenza nell’universo DC. Sebbene Black Adam avrebbe dovuto essere originariamente introdotto in Shazam!, Warner Bros. decise di dare invece al personaggio il suo film indipendente, e il 2022 sarà finalmente la volta buona per vedere il debutto dell’antieroe che è stato imprigionato per 5.000 anni e che è destinato a diventare l’arcinemico di Shazam, condividendo i suoi poteri con l’antico mago con lo stesso nome. L’attesissimo film è stato posticipato innumerevoli volte, con una data di uscita originale nel dicembre 2021, ma l’uscita è finalmente prevista per l’estate 2022. Il cast del film comprende anche Pierce Brosnan nei panni di Kent Nelson aka Doctor Fate , Aldis Hodge nei panni di Hawkman, Sarah Shahi come Adrianna Tomaz, Noah Centineo come Atom Smasher e Quintessa Swindell come Cyclone.

The Flash (4 novembre 2022)

The Flash contende a Black Adam lo scettro di progetto più rinviato. Annunciato nel 2014, il film è stato abbandonato da più registi, ed è stato “ristrutturato” in più occasioni. Durante il tentativo di costruzione del DC Extended Universe, infatti, il film avrebbe dovuto mettere in scena la storyline di Flashpoint presentando anche Cyborg e Wonder Woman tra i co-protagonisti. Le cose andranno diversamente, anche perché difficilmente rivedremo Ray Fisher nei panni di Victor Stone dopo ciò che è accaduto con Warner, ma la pellicola diretta da Andy Muschietti resterà decisamente ambiziosa poiché spingerà Barry Allen in un viaggio nel tempo che avrà anche alcune pesanti ripercussioni sulla realtà e sul multiverso DC. Se le premesse sono già interessanti, il cast è oltremodo esaltante: Ben Affleck e Michael Keaton torneranno per interpretare entrambi due versioni di Batman, ma ci sarà spazio anche per Supergirl (Sasha Calle) e Iris West (Kiersy Clemons).

Aquaman and the Lost Kingdom (16 dicembre 2022)

Conosciamo ancora poco di Aquaman and the Lost Kingdom, sequel del fortunato film con Jason Momoa del 2018. Anche al DC Fandome di ottobre, infatti, si è parlato poco del film di James Wan, ma è anche vero che manca quasi un anno alla sua uscita. Il film vedrà comunque il ritorno di Orm (Patrick Wilson), Black Manta (Yahya Abdul-Mateen II), Mera (Amber Heard), Nereus (Dolph Lundgren) e Thomas Curry (Temuera Morrison). Sappiamo inoltre che Jason Momoa avrà un maggior ruolo creativo, avendo proposto un progetto a Warner Bros. che è piaciuto alla major. Il buon Khal Drogo di Game of Thrones sta pianificando un grande franchise per il suo Aquaman?

Sweet Tooth (Stagione 2) (TBA)

Il dramma post-apocalittico Sweet Tooth, tratto dall’omonimo fumetto edito da DC, ha esordito la sua prima stagione su Netflix nel giugno del 2021, riscuotendo un grande successo da critica e pubblico. Lo show, prodotto tra gli altri anche da Robert Downey Jr., è stato rapidamente rinnovato per una seconda stagione, che dovrebbe essere lanciata sulla piattaforma alla fine del 2022.

Le serie dell’Arrowverse

Concludiamo con una rapida lista che riguarda gli show rinnovati e inediti che fanno parte del cosiddetto Arrowverse, l’universo telesiviso di The CW iniziato anni fa con la serie Arrow. Nel 2022 sono questi gli show che arriveranno (le date si riferiscono ovviamente alla messa in onda americana, mentre mancano i riferimenti per l’Italia):

  • Naomi, con Kaci Walfall, esordirà l’11 gennaio 2022
  • The Flash (Stagione 8), che in realtà è ancora in corso. È possibile che lo show venga rinnovato, e che alla fine del 2022 inizierà anche la messa in onda della Stagione 9
  • Legends of Tomorrow (Stagione 7, seconda parte), a gennaio 2022
  • Titans (Stagione 4), attualmente senza una data
  • Doom Patrol (Stagione 4), attualmente senza una data
  • Batwoman (Stagione 3, seconda parte), all’inizio del 2022
  • Stargirl (Stagione 3), nella primavera 2022
  • Superman & Lois (Stagione 2), dall’11 gennaio 2022

Pennyworth (Stagione 3)

La serie che esplora le avventure del giovane Alfred Pennyworth era inizialmente un’esclusiva di Epix. Con due stagioni concluse, il prequel di Batman, rinnovato per una terza stagione, si sposterà su HBO Max, anche se non sembra avere un particolare legame con altre serie o universi narrativi. Sebbene la terza stagione di Pennyworth non abbia una data di uscita specifica, sappiamo che debutterà all’inizio del 2022.

Serie animate

  • Young Justice: Phantoms (Stagione 3, seconda parte), all’inizio del 2022
  • DC Super Hero Girls (Stagione 2), attualmente senza una data
  • Teen Titans Go! (Stagione 7 in corso)
  • Harley Quinn (Stagione 3), attualmente senza una data
  • Batwheels, attualmente senza una data


Abbiamo parlato di: | | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento