Un crossover Marvel DC al cinema? Feige: “Mai dire mai”

Di Andrea "Geo" Peroni
21 Agosto 2021

Alcune settimane fa, poco prima dell’inizio della promozione di The Suicide Squad: Missione Suicida, il regista James Gunn affermò ci aver effettivamente parlato con i vertici di Warner Bros. per un eventuale crossover tra Marvel e DC al cinema. Un semplice sogno? Forse no.

Gunn è certamente una persona che ben conosce entrambi gli studi cinematografici, essendo, a oggi, l’unico regista ad aver lavorato sia per Marvel che per DC. Oltre al soft reboot di Suicide Squad, infatti, Gunn si è anche occupato della saga di Guardiani della Galassia in casa Marvel, di cui inizierà le riprese del terzo capitolo nei prossimi mesi.

Ha suscitato ovviamente clamore la sua recente dichiarazione, nella quale ha affermato di aver proposto alla DC Films l’idea di un crossover cinematografico con lo studio rivale.

Un’operazione di questo tipo non è certo nuova a chi mastica i fumetti da tanto tempo. Marvel e DC si sono incrociate in più occasioni nel corso degli anni, basti pensare ai crossover Superman VS The Amazing Spider-Man e Green Lantern & Silver Surfer: Unholy Alliances, preludio, quest’ultimo, del mega-evento del 1996 Marvel Vs. DC che fece scontrare i due universi narrativi.

Ma cosa ne pensa Kevin Feige, boss dei Marvel Studios, circa l’ipotesi di un eventuale adattamento live action di Marvel Vs. DC? Incredibilmente, il deus ex machina del Marvel Cinematic Universe lascia la porta aperta a qualsiasi eventualità, dichiarando in un’intervista a CB che la risposta giusta alla domanda è “mai dire mai”.

Feige non sta sicuramente suggerendo che Marvel e DC stanno lavorando all’epocale crossover, ma è comunque interessante notare che il capo dei Marvel Studios non voglia chiudere la porta in faccia a nessuno, neppure alla diretta concorrente.

Quando gli è stato chiesto quali fossero i suoi pensieri su questo impensabile crossover, Feige ha risposto: “Beh, guarda, la mia risposta standard alle cose è ‘mai dire mai’. Non avrei mai pensato che saremmo arrivati ​​così lontano. James non ne ha parlato, James è immerso in Guardiani della Galassia Vol. 3, che inizieranno le riprese prima della fine di quest’anno. Dopo aver terminato lo spettacolare The Suicide Squad e averlo distribuito, è a buon punto nella preparazione di Guardiani 3“.

Certo, la cosa non sarebbe certo semplice da mettere in pratica. Un crossover cinematografico tra le due superpotenze dei fumetti dovrebbe mettere insieme un cast stellare che porterebbe a un budget astronomico, e non dimentichiamoci che prima di tutto occorrerebbe che Disney e Warner Bros. trovassero un accordo per produrre il kolossal. Non impossibile, ma neanche semplice come cosa.

Fonte



Abbiamo parlato di: | | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento