Warner Bros ha drasticamente ridotto il ruolo di Amber Heard in Aquaman 2

Di Andrea "Geo" Peroni
17 Maggio 2022

Mentre la causa tra Johnny Depp e l’ex moglie Amber Heard continua, emergono alcuni interessanti dettagli circa la produzione di uno dei film più attesi della DC Films, il sequel di Aquaman nel quale l’attrice riprenderà il ruolo di Mera.

Heard ha affermato durante il processo che Warner Bros. inizialmente non voleva includerla all’interno di Aquaman and the Lost Kingdom a causa delle conseguenze del suo divorzio da Johnny Depp. L’attore, a sua volta licenziato dalla stessa major dal franchise di Animali Fantastici, sarebbe indirettamente coinvolto nella faccenda: sebbene all’inizio la collaborazione tra Heard e DC stesse proseguendo, dopo le accuse mosse dal team di legali di Depp la produzione del film ha arrestato le comunicazioni, riscrivendo parte della pellicola e riducendo il ruolo di Mera.

Heard ha vestito i panni di Mera in diversi film a fumetti della Warner Bros. e della DC Entertainment. Ha debuttato come personaggio in Justice League per poi tornare in Aquaman in cui ha avuto un ruolo da co-protagonista al fianco di Jason Momoa e per il quale ha guadagnato $ 1 milione. Heard ha affermato nel corso del processo che ha guadagnato circa doppio per Aquaman 2, terzo film del suo contratto con DC, ma ha anche detto che il suo ruolo nel film era “una versione molto ridotta” dell’originale script.

“Mi è stata data una sceneggiatura e poi nuove versioni della sceneggiatura che avevano tolto scene che contenevano azione, che raffiguravano il mio personaggio e un altro personaggio, senza dare alcun spoiler, due personaggi che litigavano tra loro, e praticamente hanno rimosso molto del mio ruolo”, ha detto Heard.

All’inizio di quest’anno sono emerse notizie secondo cui Heard apparirà solo in circa 10 minuti del sequel di Aquaman, con voci che non sono state particolarmente prese sul serio. A quanto sembra, però, potrebbe esserci un fondo di verità.

James Wan torna alla regia dopo il primo film del 2018, che ha guadagnato oltre 1 miliardo di dollari in tutto il mondo. Insieme a Momoa e Heard nel sequel ci sono Willem Dafoe, Patrick Wilson, Dolph Lundgren, Yahya Abdul-Mateen II, Temuera Morrison e Nicole Kidman.

Aquaman and the Lost Kingdom uscirà il 17 marzo 2023.

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento