A sorpresa, la demo di PES 2022 è disponibile su console da oggi!

Di Andrea "Geo" Peroni
24 Giugno 2021

Con una mossa a sorpresa, Konami ha reso disponibile la demo di eFootball PES 2022 su PlayStation 5, Xbox Series X|S, PS4 e Xbox One, scaricabile gratuitamente da tutti gli utenti sin da ora.

La demo, scaricabile dai rispettivi store delle varie piattaforme, non è però presente come PES 2022, ma con un nome differente.

Per poter partecipare, dovrete infatti cercare su PlayStation Store o Xbox Store l’applicazione New Football Game – Online Performance Test, una versione di prova che servirà quindi agli sviluppatori per ricavare importanti feedback per l’edizione finale, anche per quanto riguarda il cross-play tra le varie piattaforme.

Come riporta la pagina del prodotto, infatti, “tutti gli elementi del gameplay (controlli, bilanciamento, ecc.) sono ancora in fase di sviluppo, quindi soggetti a modifiche e miglioramenti in futuro”.

Non si tratta quindi di una demo tradizionale, ma di una particolare versione di prova che servirà al team di sviluppo per raccogliere i pareri della community in vista del nuovo capitolo ufficiale della serie calcistica.

La demo è disponibile da oggi, 24 giugno, fino all’8 luglio. È possibile che successivamente sarà pubblicata una nuova demo.

Ecco le informazioni pubblicate da Konami sul sito ufficiale:

KONAMI è felice di annunciare che una nuova esperienza calcistica sarà presto disponibile!
Di conseguenza, prima del lancio ufficiale il gioco entrerà in fase open beta con le caratteristiche descritte qui di seguito.

Lo scopo di questa fase di testing è valutare la qualità del matchmaking online e la connessione ai server.
Nota: le meccaniche di gioco, il bilanciamento, le animazioni e la grafica sono ancora in fase di sviluppo e riceveranno migliorie prima del lancio ufficiale.
Precisato ciò, vorremmo invitarti a partecipare a questa open beta e a condividere con noi il tuo feedback sull’esperienza di gioco. Lo apprezzeremmo moltissimo.



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento