Apex Legends Mobile arriverà in estate, preregistrazioni aperte

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Marzo 2022

L’operazione Apex Legends Mobile è ormai molto vicina: dopo il rinvio delle notizie a febbraio, a causa della delicata situazione in Ucraina, ora EA ha diffuso i primi dettagli ufficiali della versione di Apex Legends per smartphone e tablet in arrivo.

Sapevamo da tempo che lo sparatutto battle royale free-to-play di Respawn Entertainment si stava avvicinando al suo rilascio globale su dispositivi mobili, e ora lo sviluppatore ha annunciato che punta a un lancio completo su iOS e Android in estate.

La versione mobile del battle royale è stata annunciata lo scorso anno, con Respawn che ha confermato che si tratterebbe di una versione appositamente progettata con controlli del calibro di ottimizzati per i touchscreen. È anche completamente separato dalle sue controparti console e PC, il che significa nessun cross-play con quelle versioni, con pass battaglia unici, mappe e modalità di gioco anche solo per dispositivi mobili.

Respawn ha già effettuato alcune fasi di test per Apex Legends Mobile in mercati selezionati (India e Filippine), e ha poi previsto un rilascio graduale del gioco per non sovraccaricare da subito i server. In particolare, i lanci regionali limitati includono America del Sud, Oceania e il sud-est asiatico.

Nelle ultime ore è poi arrivato l’annuncio ufficiale di Respawn, che è quasi pronto a portare alla luce Apex Legends Mobile con un lancio completo che dovrebbe concretizzarsi in estate. I giocatori Android possono già preregistrarsi per il gioco, in attesa dell’uscita, mentre gli utenti iOS dovranno aspettare ancora un po’. Preregistrandovi, otterrete oggetti cosmetici esclusivi.

Nel frattempo, Respawn continuerà naturalmente a supportare Apex Legends, anche se il team ha dovuto dire addio a un’importante figura lo scorso agosto a causa di uno scandalo.

Anche Activision, inoltre, sbarcherà presto su smartphone e tablet. La compagnia ha infatti recentemente annunciato lo sviluppo di Call of Duty: Warzone Mobile, anche se per il momento non è stata fornita alcuna indicazione circa la finestra di debutto.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento