BioShock Infinite – Anteprima

Di Danilo "Titanium" Fasciani
31 Ottobre 2011

INTRODUZIONE

BioShock Infinite è il terzo capitolo della serie BioShock, ma non è il sequel dei suoi precedenti. Stavolta indosserete i panni di un ex-agente di un’agenzia investigativa, impegnato nel salvataggio di Elizabeth, una giovane donna con incredibili poteri paranormali, imprigionata nella città galleggiante, chiamata Columbia, nel 1912. Fra i due si instaurerà una relazione che consentirà di sviluppare nuove abilità in modo che la coppia possa fuggire da una città che sta letteralmente cadendo dal cielo.

NUOVI ELEMENTI

Imparerete a combattere i nemici in battaglie ad alta velocità in cielo, sia all’interno che tra le nuvole, e a sfruttare la potenza di decine di nuove armi e nuovi poteri, che potrete combinare con quelli di Elizabeth. Un nuovo gadget che userete spesso è il rampino, che vi consentirà di aggrapparvi a dei binari ferroviari, chiamati Skyline, che troverete sparsi nella città e che vi consentiranno di attraversare velocemente i vari quartieri. I nemici che affronterete saranno:

Cittadini impazziti: sostituiscono i ricombinanti dei vecchi capitoli. Sono i principali nemici del gioco e sono equipaggiati con armi. Alcuni possiedono, tuttavia, anche dei particolari poteri, simili ai plasmidi dei capitoli precedenti.

Handyman: sostituiscono i Big Daddy. Rispetto ai loro predecessori sono più grossi, ma senza equipaggiamento. La loro unica arma è costituita dalle proprie mani.

Songbird: Protettore di Elizabeth, è una misteriosa creatura che assomiglia ad un volatile, il quale cercherà di recuperare la giovane donna, credendo che essa sia stata rapita.

COMMENTO FINALE

Un gioco migliorato, in campo di grafica e di narrazione, con una ambientazione totalmente diversa, nuove armi e nuovi poteri. In sintesi, sarà un titolo molto interessante e soprattutto per i fan da non perdere. Il gioco uscirà nel 2012 e sarà disponibile per PC, PS3 e X-box 360.

AGGIORNAMENTO: Posticipata la data di uscita al 26 Febbraio 2013

 Ecco alcune immagini del gioco:

 Vai all’indice dei contenuti per BioShock Infinite

 

 



La passione per i videogiochi è iniziata da bambino con il mio Gameboy Color per poi passare alla console Sony. Ora che sono cresciuto, questa passione è diventata sempre più grande, passo giornate intere davanti ad una console per finire completamente un gioco. Sono cosi "malato" per la Saga di Assassin's Creed da possedere tutte le varie Edizioni Speciali dei vari capitoli. Sono anche un grande appassionato di film, soprattutto d'animazione e di fantascienza.