Bloodborne – Disponibile la patch 1.03 che riduce i tempi di caricamento

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
23 Aprile 2015

Sony Computer Entertainment e From Software hanno da poco rilasciato un nuovo aggiornamento per Bloodborne, versione 1.03 dal peso di 200 MB circa, che riduce, finalmente, i lunghi tempi caricamenti del gioco fino a 5-15 secondi a seconda della situazione.

Oltre a questo importante cambiamento di seguito vi elenchiamo gli altri miglioramenti apportati:

  • Risolto il bug che immobilizzava i boss
  • Corretto il bug che rendeva certi ascensori non utilizzabili
  • Risolto il bug che non permetteva ai giocatori di proseguire gli eventi NPC durante il multi-play
  • Risolti i problemi relativi alla sospensione/ripristino della partita durante i matchmaking, quando PlayStation 4 viene messa in Modalità Riposo durante il gioco online. Il gioco ora torna alla al menù principale dopo aver riacceso la console.
  • Correzione di problemi vari.

Oltre a queste numerose correzioni, la schermata di caricamento non sarà più con sfondo nero ma farà comparire gli oggetti del gioco con relative descrizioni, come accadeva nei titoli Souls, dando quindi quelle informazioni aggiuntive sulla Lore, che potrebbero sfuggire a qualche utente.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.