Call Of Duty: Advanced Warfare avrà i server dedicati

Di Diego "Lanzia" Savoia
21 Ottobre 2014

advanced warfare emblemi

Il multiplayer di Call Of Duty: Advanced Warfare potrà beneficiare del sistema di server dedicati già implementato nel precedente capitolo Ghosts. Ad annunciarlo è Michael Condrey, di Sledgehammer Games, che ricorda che grazie ai server dedicati l’utente potrà connettersi al server più vicino alla sua postazione, in modo da ridurre al minimo il lag e le disconnessioni in-game. A breve verranno comunicati i provider e le piattaforme su cui sarà attivo il servizio, che permetterà un gameplay non basato sulla qualità di connessione del giocatore.

Come vi sembra l’idea? I server dedicati su Ghosts hanno ottenuto varie critiche, chissà se con questo nuovo capitolo verranno smentite. Vi ricordiamo che Call Of Duty: Advanced Warfare è in uscita il 4 novembre su PC, PS4, PS3, Xbox One e Xbox 360.

Indice



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.