Call of Duty: Warzone – Annunciata una nuova modalità Zombies per il battle royale!

Di Andrea "Geo" Peroni
19 Ottobre 2020

Come parte dell’evento The Haunting of Verdansk, Infinity Ward ha annunciato ufficialmente l’arrivo di una particolare modalità Zombies su Call of Duty: Warzone.

La nuova modalità, denominata Zombies Royale, sarà disponibile a partire da domani, 20 ottobre.

Si tratterà di una modalità a tempo limitata, il che vuol dire che non sarà inserita permanentemente all’interno del popolare battle royale di Activision. Gli sviluppatori hanno evidentemente programmato Zombies Royale in concomitanza con le festività di Halloween del 2020, e sarà disponbile solamente per pochi giorni (ulteriori dettagli nel comunicato sottostante).

Una cosa è certa: si tratterà di una modalità molto differente dalla modalità Zombies tradizionale di Treyarch, anche se avrà diversi punti di contatto con una variante di Blackout che abbiamo visto su Call of Duty: Black Ops 4.

In questa nuova Zombies Royale, i giocatori che muoiono appariranno come zombi. Gli zombi non hanno accesso alle armi, ma ottengono nuove funzionalità come velocità e salto maggiori, attacchi mortali in mischia e molto altro ancora.

Per i giocatori che diventano zombi, inoltre, c’è ancora la possibilità di diventare di nuovo un normale operatore. Per farlo, sarà necessario raccogliere due siringhe contrassegnate che vengono lasciate cadere a terra quando un giocatore muore: una volta raccolte, tornerete a essere un normale operatore e continuerete a giocare per arrivare alla vittoria.

Ecco la descrizione dell’evento fornita da Infinity Ward e Activision.

Nuova modalità a tempo limitato: Zombie Royale

Quando l’orologio segna mezzanotte a Verdansk, è il momento di tirare fuori i non morti.

Gli operatori possono combattere contro e insieme a potenti creature zombificate come parte di Zombie Royale, una modalità a tempo limitato in cui la morte è tutt’altro che permanente.

Invece di essere mandati nel Gulag, gli Operatori morti torneranno in vita come zombi. Sebbene gli zombi non possano usare armi, hanno abilità soprannaturali: maggiore velocità, salti migliorati, attacchi in mischia più letali e visione termica.

Ti senti zombificato? È ora di combattere per tornare nella terra dei vivi.

Quando un giocatore viene ucciso, lascia cadere una siringa che appare sulla mappa. Raccogli due di queste siringhe nei panni di uno zombi e tornerai con il paracadute sulla tua squadra per una seconda possibilità! L’ultima squadra in piedi con un operatore sopravvissuto vince … anche se il resto della squadra è diventato non morto.

Poiché questa modalità si svolge di notte, aspettati di trovare tutti i luoghi di ritrovo che Verdansk ha da offrire sotto la luminosa luce della luna, comprese quelle scatole di dolcetto o scherzetto che sono piene di spaventi per l’intera squadra.

The Haunting of Verdansk inizia il 20 ottobre e termina il 3 novembre.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento