Call of Duty: Warzone Pacific, troppi problemi grafici e i giocatori sono già in rivolta

Di Andrea "Geo" Peroni
10 Dicembre 2021

Il rinnovamento di Warzone non è andato come sperato da Activision: i giocatori di Warzone sono estremamente frustrati dai tanti problemi grafici che devono affrontare nella nuova mappa Caldera, ed ecco che in rete inizia la tradizionale “rivolta” che sopraggiunge dopo ogni novità.

Da poche ore, Call of Duty: Warzone si è completamente rinnovato integrando Caldera, nuova mappa principale del battle royale. Sebbene Caldera sia stata accolta generalmente positivamente, alcuni giocatori stanno condividendo la loro frustrazione con alcuni problemi importanti.

Uno dei problemi più diffusi sono i problemi di texture che interessano i giocatori su console PlayStation, e molti stanno criticando questi problemi di prestazioni di Warzone Pacific nella comunità.

L’utente Reddit Lokuaiya ha condiviso un’immagine che evidenzia questi problemi nel subreddit di Warzone, confrontando la grafica di gioco tra Verdansk e quella della nuova mappa. Le differenze sono effettivamente molto importanti.

L’immagine di Caldera mostra le texture mancanti su un edificio, sul terreno, sui muri e sugli alberi circostanti, questo probabilmente a causa di tempi di caricamento molto più lunghi o addirittura di errori interni al gioco. “Wow, adoro questo aggiornamento”, ha affermato sarcasticamente l’utente. Molti utenti nei commenti hanno condiviso le loro stesse esperienze con questo problema.

“Questa mappa sembra così aperta in molti punti e affrettata”, ha commentato un giocatore. “I colori sono orribili. Il GFX sembra a 8 bit”

Molti utenti hanno anche segnalato che questi bug stanno causando l’arresto anomalo del gioco. “Sono venuto direttamente su Reddit per vedere se qualcun altro aveva problemi”, ha scritto un utente. “Interruzioni dell’audio, perdita di frame e il gioco si è bloccato 3 volte con un errore fatale nelle ultime due ore!”

wow i love this update ❤😂 from CODWarzone

A fronte delle numerose lamentele, certamente Raven si sarà già messa al lavoro per risolvere i principali inconvenienti al più presto.

Il lancio di Warzone Pacific non è quindi iniziato come sperato, considerando anche che gli utenti lamentano altri gravi problemi come il ritorno del cosiddetto “glitch della pistola demoniaca” che impedisce addirittura di mirare con le armi.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento