[Guida] Come potenziare il vostro equipaggiamento su Tom Clancy’s Elite Squad

Di Mark
29 Agosto 2020

Anche voi state giocando a Tom Clancy’s Elite Squad e state andando alla grande ? Siete saliti velocissimi di livello e non capite più come procedere alla scalata ? Tranquilli, ci penso io a darvi una mano.

Arrivati ad una certa soglia di livello, potenziare i vostri Soldati non sarà più così semplice ed automatico, ma ci sono ben due modi con i quali farmare gli elementi che vi servono sia per migliorare le armi, sia per migliorare il loro equipaggiamento in generale. Andando nella schermata del singolo Soldato, infatti, troverete in basso a sinistra quattro quadratini che simboleggiano i vari elementi che compongono il suo loadout.

Schiacciando sui quadratini che presentano una lente di ingrandimento al loro interno potrete vedere quali materiali sono necessari per la costruzione del pezzo mancante per il potenziamento, cliccando ancora sui pezzi mancanti il gioco vi rimanderà ad una schermata in cui compariranno una serie di missioni, tutte abordabilissime soprattutto se siete livellati, in cui andare a recuperare queste componenti.

Avrete addirittura due scelte: o fate la missione (Schiacciando su Schiera) e giocherete normalmente, oppure potrete selezionare l’alternativa Vincita Automatica con cui il gioco vi permetterà di triplicare o decuplicare le ricompense in cambio di energia campagna gettoni vincita automatica. I materiali sono inoltre reperibili attraverso le casse fornite dal venditore.

 

Tom Clancy’s Elite Squad è il nuovo RPG mobile sviluppato da Owilent e pubblicato da Ubisoft che racchiude celebri personaggi dei vari giochi ispirati dalla penna di Tom Clancy come Rainbow Six Siege, The DivisionGhost ReconSplinter Cell. Si tratta di un gioco in cui dovremo assemblare una squadra di cinque soldati per sconfiggere vari nemici in diverse modalità di gioco, dalle Campagne all’Arena (PvP).

Voi ci state giocando ?

 



Abbiamo parlato di:

Appassionato di videogiochi ed entusiasta del racconto. Il mio sguardo è fisso al mondo esportivo con particolare attenzione verso Rainbow Six Siege, nella speranza che il movimento italiano possa diventare sempre più significativo.




Scrivi un commento