Dead Island 2 – Le versioni PS4 e Xbox One sono state abbandonate?

Di Andrea "Geo" Peroni
2 Marzo 2021

Dead Island 2 è stato annunciato quasi 7 anni fa, e ancora oggi non c’è traccia del gioco. Inutile dire che qualcosa, più di qualcosa, sia andato male nello sviluppo, se pensiamo poi che le software house al lavoro sul gioco sono cambiate più di una volta.

Dambusters Studios, ad esempio, lo studio che più recentemente è stato associato a Dead Island 2, è in silenzio stampa da anni, nonostante l’editore Deep Silver continui a ribadire che lo sviluppo continua e che presto avremo informazioni. Queste informazioni sembrano in effetti vicine, e sarebber però una doccia gelata per gli utenti old-gen di PlayStation 4 e Xbox One.

Come sottolineato dai tweet dell’utente MauroNL, un nuovo elenco di lavoro di Dambusters indica che lo studio sta lavorando a un titolo AAA che viene indicato in arrivo su console di nuova generazione e PC. Potreste certamente far notare che il suddetto Dead Island 2 non viene menzionato in tale annuncio di lavoro, ma si tratta dell’unico gioco a cui si fa riferimento in altri annunci della stessa software house, e, a quanto ne sappiamo, è l’unico gioco che Dambusters sta lavorando.

LEGGI ANCHE: Speciale: Dov’è finito Dead Island 2?

I precedenti annunci di lavoro di Dambusters parlavano di un gioco in sviluppo per console di attuale (ormai passate) e nuova generazione, ma a quanto pare le cose sono cambiate. Dopo l’annuncio nel 2014, evidentemente Dead Island 2 ha subìto l’avvicendamento di più studi e l’uscita delle console di nuova generazione, vale a dire PS5 e Xbox Series X|S, che potrebbero aver convinto l’editore a spostare il progetto sui sistemi più performanti.

Alla luce di queste potenziali rivelazioni, sembra quindi che le versioni PS4 e Xbox One di Dead Island 2 siano state accantonate, ma questo non significa che l’uscita dle gioco sia vicina. Considerando che Dambusters ha preso in mano il progetto nel 2019, ripartendo (o quasi) da zero, Dead Island 2 potrebbe verosimilmente arrivare solo nel corso del 2022, se non addirittura oltre.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento